Mara Venier e la sua casa da sogno, ma avete notato il particolare? Si scatenano i commenti

E’ una delle conduttrici italiane più apprezzate e seguite dagli italiani. Mara Venier ha una bellissima dimora, che nasconde un piccolo particolare. Proviamo a scoprire quale.

Conosciuta in termini affettuosi con l’appellativo di “zia Mara”, la Venier ha alle spalle una lunga carriera nel mondo dello spettacolo. Originaria di Venezia, all’anagrafe è conosciuta col nome di Mara Povoleri, divenuta in seguito Venier, prendendo in prestito il cognome di una delle più importanti famiglie di Dogi. L’artista veneta si è cimentata in passato anche come attrice. Sin dagli anni Settanta ha esordito nel cinema e nella televisione, divenendo poi uno dei personaggi più apprezzati con la conduzione di importanti programmi televisivi. E’ infatti entrata nella casa degli italiani con Domenica In per numerose edizioni. Ma in realtà sono decine e decine i programmi presentati dalla Venier, tra cui anche Telethon.

A causa del suo lavoro, Mara Venier si è trasferita a Roma, dove vive in un magnifico attico da cui è possibile osservare uno straordinario panorama.

Cosa si nasconde a casa della Venier?

Mara Venier è un personaggio molto empatico, capace di stabilire con i suoi fan un rapporto molto simbiotico. E’ infatti attiva sui social, dove interagisce con il suo pubblico, che la segue sempre con grande passione e curiosità. I post e gli scatti pubblicati dalla “zia Mara” svelano non di rado alcuni particolare della sua vita privata. Capita dunque di vedere in che ambiente vive e di chi si circonda, così come pure le attività in cui è impegnata. In alcuni video disponibili sui social si è potuto vedere anche il marito, Nicola Carraro, di cui parla sempre affettuosamente la conduttrice veneta.

Ma quello che ha impressionato maggiormente, è stato notare dove vive Mara Venier. Si tratta di una bellissima casa a Roma, con una magnifica vista sulla Capitale. Un’abitazione, in altri termini, proibitiva per i più. La dimora si presenta arredata perfettamente e con grande gusto. La colorazione dell’arredo è per lo più chiaro, come il parquet che è possibile notare in un video. Ma quello che ha incuriosito di più, è stato vedere la sagoma di quello che sembrava un uomo, un maggiordomo, cinto di una corona sul capo, con un vassoio in mano.

Sui social, in men che non si dica si sono scatenati i commenti e gli utenti si sono divisi: c’è chi ha apprezzato la singolarità dell’arredo e chi invece ha apostrofato il finto maggiordomo in maniera decisamente meno simpatica: “E’ inquietante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.