Minacce e paura per Eleonora Daniele: indagano gli inquirenti

Momenti di paura per la conduttrice del programma di Rai 1 Storie Italiane, Eleonora Daniele: vittima di minacce dopo aver pubblicato una foto con la figlia Carlotta.

La giornalista e conduttrice di origine padovana, giunta alla ribalta delle cronache grazie alla partecipazione alla seconda edizione del Grande Fratello, è stata di recente vittima di minacce piuttosto pesanti. Ma andiamo con ordine.

Eleonora Daniele è un personaggio televisivo molto apprezzato, con alle spalle un percorso ricco di soddisfazioni. Ha infatti preso parte a numerosi programmi di successo: tra questi, solo per citarne alcuni, ricordiamo La sai l’ultima?, Unomattina, Miss Italia nel mondo, Ciak…si canta, Il festival di Castrocaro, Linea verde, Lo zecchino d’Oro e Senato e cultura – Il futuro è donna?

La Daniele è stata però anche un’attrice, di cinema e televisione, e, sia Mediaset che la Rai, l’hanno più volte ingaggiata per le poro produzioni. Al momento Eleonora Daniele conduce per Rai 1 Storie Italiane, unitamente ad uno suo spin-off intitolato Il sabato italiano.

Essendo una professionista molto affermata, la Daniele ha numerosi fan, anche molto attivi sulle reti social. Lei stessa ha un profilo su Instagram, dove pubblica d tanto in tanto alcune immagini personali per i follower. A seguito di un episodio recente ha tuttavia corso una bella paura.

 Chi ha individuato la polizia?

Eleonora Daniele, particolarmente attiva su Instagram, ha nelle scorse ore pubblicato una foto della sua vita privata. Nell’immagine era visibile anche la figlia Carlotta, di circa due anni. C’è da dire che per motivi di sicurezza, la bambina risultava con il viso coperto. Nulla, invece, si è potuto fare per evitare alcune minacce del tutto inaspettate. Infatti, tra i molteplici apprezzamenti, improvvisamente sono state rivolte frasi minacciose alla conduttrice: “Facciamo una strage, preparati idiota”, oppure “Vedrai ora come ti faremo svegliare povera demente”.

Per la gravità dell’accaduto stanno indagando gli inquirenti della procura di Roma, e fino ad ora è stato individuato un presunto responsabile della vicenda. Si tratterebbe di un uomo, domiciliato nella periferia della capitale, a cui hanno fatto visita gli agenti di polizia. Perquisita la casa, sono al momento oggetto di valutazione le condizioni mentali dell’uomo, che, se in stato di incapacità di agire, ciò potrebbe portare all’archiviazione da parte del GIP.

Tuttavia, responsabile delle minacce, risulterebbe allo stato anche una seconda persona, rispetto alla quale sono in corso ulteriori approfondimenti. Come la Daniele, anche altri personaggi molto noti, di sesso femminile, sono stati prima di lei vittime di casi analoghi. Ricorderemo tutti le drammatiche vicende che riguardarono la Ferilli, Sarah Felberbaum o quella più emblematica di Monica Leofreddi. Senza dimenticare Giada de Blanck e Licia Colò. Quello dello stalking rimane uno dei reati più insopportabili e gravi, capaci di degenerare in vere e proprie tragedie. Per questi motivi, l’attenzione non è mai troppa.