“Quando la Regina morirà”, Harry e Meghan voci terrificanti a Palazzo

Il principe Harry e Meghan Markle sono di nuovo al centro della scena mediatica. I due infatti sono finiti nel mirino del gossip internazionale, per loro non è di certo una novità, ma questa volta il motivo è davvero singolare. 

A scatenare le polemiche infatti sono stati alcuni passaggi contenuti nel libro di  Tina Brown, attraverso i quali l’autrice ha spiegato cosa hanno intenzione di fare i due, dopo la dipartita della Regina Elisabetta. 

Il Libro che sta scuotendo la Gran Bretagna

The Palace Papers: Inside The House Of Windsor – The Truth And The Turmoil, è libro che sta facendo letteralmente “sognare” gli appassionati di gossip. Le vicende della Royal Family interessano a quanto pare a milioni di persona. Infatti il libro di Tina Brown è ricercatissimo in Inghilterra, insomma sono tutti pazzi dei “reali”. 

Nel libro, Tina ha risposto in modo esaustivo ad una delle domande più in voga tra i fan della famiglia reali. Cosa hanno intenzione di fare Harry e Meghan dopo la morte di Sua Maestà? Torneranno in Gran Bretagna? O resteranno negli Stati Uniti D’America?

La risposta non è così scontata come potrebbe pensarsi, si Harry potrebbe infatti tornare a Palazzo ma sua moglie Meghan, no. “Quando la regina morirà Harry vorrà tornare per servire il suo Paese e troveranno un modo per coinvolgerlo. Ma non credo che Meghan avrà mai voglia di tornare indietro. Non le piaceva l’Inghilterra” ha scritto Tina Brown al Daily Mail.

Harry e Megnan nel mirino del padre di lei

Nel frattempo, come se non bastasse, i due sono finiti al centro del gossip anche per le dichiarazioni del padre di Meghan. L’uomo ha persino definito Harry un “idiota”. 

“È un idiota” ha detto Thomas Markle nel corso di un’intervista rilasciata a Dan Wootton e trasmessa su GB News. Il papà di Meghan, ritiene infatti che la faccenda della “sicurezza” è una scusa bella e buona. “Penso che sia ridicolo”, ha tuonato. “Sa quanta sicurezza avrà. È totalmente al sicuro in quella situazione. Quindi non capisco le cose che dice e ho così poco rispetto per quell’uomo. Io penso che sia un idiota”.