Uomini e Donne, Aurora Colombo, le dichiarazioni su Tina Cipollari

Aurora ha deciso di lasciare il programma. Luca Salatino dovrà dunque fare la sua scelta tra Lilli e Soraia. Ma cosa ne pensa Aurora delle due sue ex competitor ? E di Tina Cipollari?  Ecco cosa ha dichiarato a pochi giorni di distanza dal suo abbandono.

L’ex corteggiatrice si è raccontato sui social, parlando della sua esperienza nello studio di Uomini e Donne. Ecco cosa ha dichiarato.

Uomini e Donne, Aurora dice la sua su Luca, Lilli e Soraia e Tina Cipollari

A pochi giorni dalla sua uscita di scena, Aurora Colombo ha deciso di rispondere ad alcune domande dei suoi followers. Molti utenti le hanno posto alcuni interrogativi proprio in merito alla sua partecipazione allo programma e così, l’ormai ex corteggiatrice di Luca ha risposto. Proprio riguardo alla sua decisione di lasciare il programma ha detto:

“Luca mi ha subito incuriosito, ma durante la nostra frequentazione mi sono resa conto che certi suoi atteggiamenti e punti di vista non erano compatibili con i miei. Mi sono resa conto che non è la persona per me, altrimenti non avrei mai mollato, me lo sarei portato a casa.

La bella Aurora quando le hanno fatto questo domanda, ha risposto: “Pensi che se non fossi andata via, ti avrebbe scelto?”- “Sinceramente sì”. Poi ha aggiunto: “Non vorrei passare per presuntuosa ma è ciò che credo anche io”.

Trono Classico, ecco cosa pensa di Tina Cipollari

Alla domanda su Tina Cipollari, Aurora ha risposto: “A tratti mi sta simpatica, l’ho trovata anche eccessiva in alcuni attacchi fatti a donne molto più grandi di me e con una sensibilità maggiore. Di sicuro una camomilla non le farebbe male”.

Per quanto riguarda poi Lilli e Soraia, Aurora ha confermato quello che è stato il suo pensiero per settimane. “Penso quello che le ho già detto, la trovo poco matura per gli attacchi che mi ha fatto, senza senso. Non amo le persone che infangano gli altri per emergere loro”- ha dichiarato su Soraia.

Per Lilli invece ha speso queste parole: “Penso che sia l’esatto opposto di me, almeno da quello che ho visto in studio. Poco decisa e molto, troppo, introversa per quel contesto. Penso sia una brava ragazza”.