Un posto al Sole, avete mai visto la moglie di “Franco”? Chi è la bellissima

Chi è la moglie di Peppe Zarbo, l’attore che interpreta Franco in Un Posto al Sole? Ecco cosa fa la bellissima che ha conquistato il suo cuore.

Zarbo è senz’altro uno degli attori più amati della fortunatissima soap opera italiana. Ha infatti raggiunto la notorietà proprio grazie alla sua partecipazione alla serie, durante la quale interpreta appunto il ruolo di Franco Boschi. Da allora, la sua carriera è sempre stata in ascesa e oggi è un personaggio molto seguito del piccolo schermo italiano.

L’uomo è felicemente sposato con una meravigliosa donna: ecco chi è esattamente e cosa fa sua moglie.

Chi è Eva, la moglie di Peppe Zardo

L’attore è legato sentimentalmente ad una donna che si chiama Eva Deidda, e che ha conosciuto proprio sul set di Un Posto al Sole. Lei è infatti un’attrice e modella e, nella fortunata soap opera italiana, ha interpretato nel 2006 la spogliarellista Dana Ionescu. Si sono dunque conosciuti durante le riprese, ed è subito scattato l’amore.

Da allora, non si sono più separati. Oggi vivono infatti a Londra e, dalla loro relazione, sono nati i tre figli Mattia, Fausto e Sara. Il bravissimo Peppe Zardo si divide dunque tra Inghilterra e Napoli (città in cui continua a girare la serie tv che l’ha reso noto). Nel corso di qualche intervista, ha più volte dichiarato di essere davvero felice e soddisfatto della propria vita (sia personale sia lavorativa).

Non si hanno molte informazioni sulla bella coppia, dato che i due sono sempre stati molto riservati e hanno preferito sin da subito restare distanti dai riflettori.

Come furono i suoi inizi

L’attore di Un Posto al Sole ha inoltre dichiarato di non aver avuto vita facile, prima della sua popolarità. “Il cinema e il mondo della tv mi hanno dato“, ha infatti detto lui, “però non dimentico che all’inizio non era così, soprattutto quando ero ragazzo“. Ha così parlato di tutti i ricordi che conserva sulla sua adolescenza e giovinezza: “per avere qualche soldino in tasca e per non pesare sui genitori, mi ero trovato un lavoro in una fabbrica di candele“, ha dichiarato.