Charlene di Monaco, la raggelante indiscrezione: Alberto costretto a farlo

Charlene di Monaco, sta a poco a poco tornando alla normalità. Dopo mesi e mesi di degenza presso una clinica privata in Svizzera, la Principessa è finalmente tornata a Palazzo, potendo riabbracciare i suoi amatissimi figli ed il suo compagno, Alberto.

Nonostante il suo ritorno però, i pettegolezzi circa la presunta crisi con il marito non si sono placati. Per mesi si sono susseguite voci di una sempre più crescente rottura tra loro, accuse che si sono poi rivelate prive di fondamento e puntualmente smentite da Alberto.

Charlene di Monaco, quanto costano le sue cure

Per mesi si sono susseguiti alcuni rumors circa la presunta crisi matrimoniale tra Charlene e suo marito, Alberto, In realtà tutte le voci sono state smentite e disattese dal Principe che volta per volta ha chiarito di essere sereno ed di aver un buon legame con sua moglie.

Ora, che sembrava che le cose si fossero placate sul versante del gossip, i due sono di nuovo al centro della scena mediatica internazionale a causa della cifra stratosferica che Alberto spenderebbe per Charlene. Fatto che smentisce ancora una volta la crisi, Alberto si prende cura di Charlene, sia del suo fisico che della sua mente.

Alberto ha speso 12 mila auro al giorno per il mental coach di Charlene, scoppia la polemica

Dopo mesi di ricovero dovuti alla sua malattia, Charlene ha avuto bisogno di un mental coach o metal guru che stando a quanto riporta Times News, Alberto avrebbe pagato 12mila euro al giorno.  Non è dato sapere se le sedute proseguono ancora oggi, dopo le sue dimissioni dalla clinica.

Ma di certo il fatto che il Principe si prenda personalmente cura di sua moglie, allontana le voce di un presunto quanto imminente divorzio. Alberto pur di aiutare sua moglie a venir completamente fuori da un periodo buio della sua vita non ha badato a spese.

La cosa ha fatto discute e non poco. Alcuni hanno definito “esagerate” le cifre sborsate per le sedute dal mental coach, altri invece hanno apprezzato la devozione e la protezione che Alberto ha riservato a Charlene in uno dei periodi più difficili della sua vita.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.