Stefano De Martino: arriva una proposta indecente…

Il grande successo di Stefano De Martino non si arresta. Il talentuoso conduttore partenopeo è uno dei più amati. Ballerino, cantante, conduttore, Stefano è diventato uno showman coni i fiocchi, un mattatore d’eccezione. 

Il pubblico lo adora ed è per questo che iniziano a fioccare delle “proposte indecenti”. Ecco cosa sta accadendo.

Stefano De Martino, per lui un periodo florido, dal privato al lavoro, il conduttore è al top

Stefano De Martino sta vivendo un momento florido della sua vita. Il conduttore è stato di recente al centro della cronaca rosa a causa del suo presunto ritorno di fiamma con la bellissima Belen Rodriguez, sua ex moglie.

I due sono stati sposati, poi una crisi li ha travolti portandoli alla deriva coniugale. Dopo anni di separazione, quando sembrava che entrambi avessero preso altre strade, un rumors è circolato sempre più veloce.

In tanti hanno infatti notato taluni indizi, sospettando che avessero ripreso a frequentarsi. E, pare che sia proprio così. Per il conduttore dunque, non solo è tornato l’amore nella sua vita, ma sta anche vivendo un grande successo in termini professionali. Il suo programma “Stasera tutto è possibile” procede a gonfie vele, il pubblico è entusiasta.

Dopo la messa in onda della scorsa puntata dello show, in rete i fan del conduttore si sono sbizzarriti. I telespettatori sono entusiasti sia del format che della conduzione di Stefano, per questo hanno avanzato una proposta che è stata definita da molti come “indecente”.

I telespettatori del suo programma hanno dato il via ad una specie di  petizione online . I followers del conduttore con l’ hastag “De Martino si merita di più” hanno portato la richiesta in tendenza.

I fan di Stefano propongono una richiesta

Qualcuno ha ribattuto dicendo: “Stasera tutto è possibile deve andare in onda tutto l’anno”, qualcun altro ha scritto: “Vogliamo due puntate a settimana tutto l’anno”. Insomma sono richieste esplicite e dirette che i telespettatori di casa Rai hanno avanzato tramite social ai vertici dell’azienda. Ma saranno ascoltati? Se così fosse, per Stefano sarebbe un altro grande successo.