Il Paradiso delle Signore anticipazioni: terzo incomodo si oppone al matrimonio tra Anna e Salvatore

Una nuova problematica sta per presentarsi per il giovane Salvatore Amato e Anna Imbriani, il loro matrimonio diventa sempre più in bilico e l’arrivo di un terzo incomodo inaspettato a Il Paradiso delle Signore e che potrebbe seriamente compromettere i piani per il futuro.

In queste settimane abbiamo avuto modo di vedere il giovane Salvatore Amato tentare l’impossibile pur di acquistare la casa a fianco della madre, al fine di renderla accogliente perfetta per la famiglia che vuole costruire con Anna e la figlia Irene. Una splendida notizia che nell’immediato è stata accompagnata da una bellissima proposta di matrimonio che il barista, proprio in quello che sarebbe dovuto diventare il loro nido d’amore.

Un momento speciale che è stato accompagnato anche dall’arrivo di Irene a Milano, anche se la visita della bambina in realtà non ha dato i frutti sperati soprattutto da Anna Imbriani… ma il vero problema e ostacolo per la realizzazione del suo sogno d’amore potrebbe non essere davvero la figlia.

Il Paradiso delle Signore anticipazioni shock

Salvatore Amato a tra poco dovuto rinunciare a quello che era il suo sogno d’amore, non impegnandosi più a comprare la casa al fianco a quella della madre e dare così tutto il tempo necessario ad Anna e alla piccola Irene di adattarsi ad un cambiamento di vita nel tentativo di convincere la bambina a trasferirsi a Milano.

In un primo momento Anna ha chiesto al fidanzato di concederle del tempo per capire come gestire la figlia che, dopo la perdita di quinto che ha sempre creduto essere suo padre, non vuole in alcun modo lasciare la casa dei nonni e gli affetti li coltivati. Una decisione difficili da prendere per il barista che comunque sia ha voluto sostenere in tutto e per tutto la fidanzata, rinunciando a quello che per lui era un grande sogno e un’importante opportunità.

Eppure, secondo quanto emerso dalle nuove anticipazioni, sembrerebbe che in procinto di ufficializzare provvedere all’organizzazione del loro fidanzamento, Anna e Salvatore siano costretti a fare i conti con un terzo incomodo inaspettato e che a quanto pare non vuole in alcun modo che due ragazzi si sposino.

Boccone amaro da mandare giù per Anna Imbriani

Ben presto nella città di Milano arriverà la mamma di Anna per conoscere la suocera della figlia e capire bene quali sono le intenzioni di Salvatore visto che la coppia è ben pronta convolare a nozze.

L’arrivo della donna a Milano farà capire ad Anna e al fidanzato che ad essere di ostacolo alla loro felicità non è la piccola Irene, bensì la madre della Imbriani che è non vuole in alcun modo separarsi dalla nipotina anzi… metterà subito le carte in tavola per le quali pretenderà la figlia e Salvatore lascino definitivamente la città per trasferirsi in provincia, o per meglio dire nello stesso paese dove attualmente abita lei e la piccola Irene. Affermazioni che faranno perdere la pazienza a Salvatore, stanco di vedere ostacolata la relazione con Anna e pronto a rompere il fidanzamento se la donna acconsentirà la madre di decidere del futuro di entrambi.