Amadeus risponde stizzito ai Jalisse e a Francesco Monte | La reazione del conduttore

Amadeus ha recentemente risposto, un po’ innervosito, sia ai Jalisse che a Francesco Monte. Ecco com’è stata la sua reazione.

Com’è ormai ben noto, il conduttore sarà anche quest’anno il conduttore del Festival di Sanremo. Sono stati infatti recentemente annunciati i nomi dei BIG in gara e dei tre concorrenti che parteciperanno a Sanremo Giovani. Non si hanno al momento ulteriori informazioni certe su chi altro possa salire sul famosissimo palco dell’Ariston. Intanto, non stanno mancando affatto le polemiche.

Lo scontro diretto con i Jalisse

Dopo l’annuncio ufficiale dei partecipanti all’edizione 2022 del Festival di Sanremo, sono intervenuti improvvisamente i Jalisse parlando della loro delusione per l’esclusione della loro canzone dal Festival.

Il duo raggiunse la notorietà nel 1997, quando vinse la seguitissima manifestazione canora con il brano ‘Fiumi di parole‘. Da quel momento, Alessandra Drusian e Fabio Ricci non sono più tornati sul palco dell’Ariston. Volevano provarci quest’anno, ma Amadeus ha preferito non scegliere la loro canzone.

Il conduttore non ce l’ha fatta così a stare zitto e, durante la conferenza stampa di Sanremo Giovani, ha risposto rivolgendosi proprio ai due. “Io valuto la canzone e non ritenevo la loro adatta al mio Festival“, ha infatti dichiarato lui, “niente contro i Jalisse, così come niente contro gli altri 320 esclusi“. Il presentatore ha poi continuato con una reazione più dura, affermando: “Credo che la cosa più importante sia quella di lavorare e non di lamentarsi“.

Lo stesso ha infatti spiegato come la lamentela non renda mai merito al cantante. Amadeus ha poi confessato di aver sempre lavorato sodo e di non aver mai pensato che ci fosse necessariamente un complotto contro qualcuno. “Lavora e magari le cose possono migliorare“, ha concluso, “magari in futuro ci sarà occasione per loro“.

Le parole di Amadeus contro Francesco Monte

I Jalisse non sono stati di certo gli unici a subire le risposte di Amadeus. Il conduttore ha infatti inveito anche contro Francesco Monte, il quale aveva recentemente giudicato la sua scelta di inserire una cantante spagnola tra i concorrenti.

Leggi anche —-> Amadeus, il selfie della moglie Giovanna Civitillo lo lascia senza fiato

E’ così subito arrivata la reazione di Amadeus durante la scorsa serata di Sanremo Giovani, durante la quale sono stati presentati sul palco tutti i BIG in gara (tra cui appunto Ana Mena, la cantante spagnola che prenderà parte a questa edizione). A tal proposito, il presentatore ha ricordato come lei non sia affatto la prima artista straniera a calcare il palco dell’Ariston.

Leggi anche —-> Amadeus, scaccomatto a Pier Silvio Berlusconi: la bellissima a Sanremo

Lo stesso ha infatti ricordato il messicano Luis Miguel (che partecipò al Festival nel 1985 e giunse in seconda posizione) e Lola Ponce (che vinse nel 2008 in coppia con Giò Di Tonno). Amadeus ha così concluso affermando che si tratta del Festival della musica italiana, e non è per questo importante la nazionalità del concorrente ma la lingua del brano.