Amici, arriva un comunicato dalla produzione: cosa non si potrà più fare

Un nuovo divieto incombe sui ragazzi di Amici 21. Questa volta però gli allievi hanno avuto da ridire, il regolamento non è stato accolto nel migliore dei modi. Ecco cosa è accaduto.

Amici, arriva una nuova regola in casetta?

Amici sta riscuotendo un incredibile successo, gli allievi del talent show condotto da Maria De Filippi non hanno accolto di buon grado una decisione che secondo indiscrezioni, avrebbe preso la redazione.

In questi giorni è stata infatti data una nuova comunicazione gli allievi e, in tanti non hanno reagito benissimo quando hanno appreso la notizia. Ma di cosa si tratta?

Già nelle passate edizioni del talent show abbiamo assistito alla nascita di coppie all’interbo della scuola di Amici. Lo scorso anno Sangiovanni e Giulia Stabile hanno fatto appassionare milioni di italiani con il loro amore, come anche Deddy e Rosa Di Grazia.

Anche quest’anno pare che stiano nascendo degli amore all’interno della casetta, c’è una forte intesa infatti tra Luigi e Carola, come anche tra Albe e Serena. I ragazzi spesso, dopo le lezioni si ritrovano a scambiarsi affettuosità e coccole innocenti, ma da oggi per loro non sarà più possibile, o almeno non travalicando un certo limite.

Scoppia la polemica sui social, le nuove regole sono troppo rigide?

Si vocifera sul web che la redazione abbia comunicato ai ragazzi di non scambiarsi tenerezze esplicite davanti alle telecamere, perchè si trovano all’interno della scuola.

L’indiscrezione è trapelata a seguiti di alcune segnalazioni da parte dei telespettatori che avrebbero sentito alcune frasi inequivocabili da parte dei ragazzi. “Ma stiamo in convento?”. E ancora: “Tra un po’ non possiamo neanche più parlare”

LEGGI ANCHE:Francesco Renga, le parole sull’ex Ambra che non ti aspetti: sognano i fan

LEGGI ANCHE:Ambra e Francesco Renga, il commento che fa sognare i fan

Non sappiamo se sia la verità, per questo non ci resta che attendere la nuova puntata di Amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.