L’Eredità cosa cambia: restano solo due Professoresse

Prossimo a riprendere la sua programmazione ordinaria a fine Settembre L’Eredità a quanto pare subirà alcuni cambiamenti importanti che daranno allo storico dating show preserale della rete di stato quel quid innovativo e originale. Flavio Insinna è stato confermato alla guida del programma, ancora una volta porterà il coinvolgente gioco al successo accompagnando gli italiani prima di cena. Secondo quanto riferito dal magazine Nuovo L’Eredità subirà dei cambiamenti importanti che fanno riferimento soprattutto alla presenza delle professoresse.

L’Eredità solonotizie24

L’Eredità rivoluzione: restano solo due Professoresse

Confermate con un ruolo diverso da come è solito vederle Sara Arfaoui e Ginevra Pisani, ancora professoresse ma con compiti cambiati.  Federica Calemme e Daisy Mancini invece dicono addio al programma e cedono il testimone esclusivo alle loro due ex colleghe. Cosa faranno di preciso le due professoresse rimaste non è dato sapere, ma visto la popolarità conquistata negli ultimi anni sembra avranno un ruolo di spessore che va al di là delle semplici vallette. Per ora non sono trapelate altre indiscrezioni ma i fans del programma condotto da Flavio Insinna dovranno assistere a dei cambiamenti radicali.

L’Eredità comincerà il prossimo 27 settembre e si annuncia ricco di soprese. Il format che è un successo garantito d’anni si confermerà campione d’ascolti anche nella prossima stagione. Insinna alla guida del gioco da tre anni dopo un avvio difficile è riuscito a conquistare il pubblico fedele al programma e a superare ogni tipo di critica.

Ginevra-Pisani-fonte Instagram

LEGGI ANCHE ->Ginevra Pisani e Insinna: la clamorosa confessione della prof de L’Eredità

L’Eredità, grande ritorno il prossimo 27 Settembre: ecco cosa cambia

Seguito ogni giorno da cinque milioni di telespettatori l’Eredità è uno dei programmi più amati dal pubblico, fiore all’occhiello dell’azienda di stato d’anni riscuote un successo non indifferente.

LEGGI ANCHE ->Antonio Ricci e Flavio Insinna, perché hanno litigato | I motivi dello scontro tra i due

Fabrizio Di Massimo di Latina campione in carica del gioco, che a quanto pare non subirà grandi variazioni, tornerà nel programma dalle prime puntate e si confronterà con i nuovi sfidanti. Insinna è entusiasta d’essere ancora alla conduzione dell’Eredità programma che in questi tre anni è riuscito a fare suo convincendo il pubblico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.