Pasta all’acqua contro i brufoli: ecco come farla in casa

La pasta all’acqua è un rimedio contro i brufoli che sta spopolando sul web. Esistono anche in commercio, ma noi vi sveliamo come farla in casa

pasta all'acqua contro i brufoli
Pasta all’acqua per eliminare le impurità

La lotta contri i brufoli, e soprattutto l’acne sembra non finire mai, eppure oggi rispetto agli anni ’80 e ’90, in commercio esistono molte più soluzioni. Non tutti però riescono a trovare rimedio in questi prodotti.

Di recente spopola sul web un rimedio che risulta essere miracoloso, si tratta della cosiddetta pasta all’acqua. Gli ingredienti che la compongono sono molto semplici, ed è per questo che è possibile realizzarla anche in casa.

Ovviamente si tratta di un prodotto presente anche in commercio, ad un costo abbastanza esiguo, si aggira infatti intorno ai €10,00. La soluzione però potrebbe essere ancora più low cost, perché è possibile farla in casa.

Scopriamo insieme come fare la pasta all’acqua contro i brufoli, perché è così efficace ma soprattutto come realizzarla in casa.

Leggi anche->Coprire i brufoli con il make-up: tutti i consigli per essere impeccabili

Pasta all’acqua contro i brufoli: cos’è

La pasta all’acqua ha un ingrediente principale, si tratta dell’ossido di Zinco. Questo è un minerale che si usa frequentemente nelle creme da pannolino per lenire e idratare.

I brufoli rappresentano un’infiammazione, quindi l’ossido di zinco, anche in questo caso, serve ad alleviare e proteggere.

Questo minerale è un anti batterico naturale, anche se non ha la stessa potenza dell’antibiotico. Riduce la quantità di sebo e le impurità sulla pelle, e fa sì che i brufoli quando spuntano, sono di quantità inferiore e più piccoli.

Questa soluzione, oltre all’ossido di zinco, contiene glicerina e acqua, e altri ingredienti poi in base al brand che la produce. Possiamo quindi trovare la pasta all’acqua in commercio, o possiamo farcela preparare in farmacia, oppure prepararla noi stessi in casa.

Pasta all’acqua per eliminare le impurità: come farla in casa

Per realizzare la pasta all’acqua abbiamo bisogno di:

10 gr di ossido di zinco

10 gr di acqua demineralizzata

10 gr di glicerina

10 gr di talco

In un recipiente di vetro ben asciutto, bisogna aggiungere l’ossido di zinco, la glicerina e il talco, amalgamare tutto con una palettina di plastica.

Quando il composto si è addensato, bisogna aggiungere poco a poco l’acqua demineralizzata, facendo attenzione a non creare grumi.

pasta all'acqua contro i brufoli
Pasta all’acqua per eliminare le impurità

Si picchietta sui brufoli del viso o sulle imperfezioni, e dopodiché si conserva in un vasetto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.