Morto Jay Pickett: malore improvviso sul set

Malore improvviso sul set per Jay Pickett, l’attore molto apprezzato in Usa è stato colpito da un malessere mentre preparava il suo nuovo film “Treasure Valley” e secondo le prime indiscrezioni i soccorsi per lui sono stati inutili: la morte è sopraggiunta e la star ha perso la vita. Protagonista di fiction come General Hospital e Port Charles Pickett aveva un seguito di fans non indifferente, la sua colorita carriera era sempre in ascesa e la sua presenza era richiesta su moltissimi set.

jay_pickett solonotizie24

Jay Pickett morto all’improvviso: le cause del malore

La CNN ha spiegato che il decesso è avvenuto lo scorso 30 Luglio ma solo ora è stata resa di dominio pubblico la notizia. Il malore di cui ancora non si conosce l’origine è avvenuto mentre la star delle soap statunitensi stava girando una scena a cavallo a Idaho, un malessere improvviso che non ha lasciato via d’uscita all’attore che seppur soccorso immediatamente è deceduto. Jay viveva in California con con la moglie Elena, le figlie Maegan e Michaela e il figlio Tyler. L’addio di Pickett lascia un vuoto incolmabile fra i fans del noto attore che negli anni si è conquistato un posto d’onore fra i personaggi più amati delle soap americane.

Il regista Travis Mills ha salutato l’amico e collega con un lungo post pubblicato su Facebook, messaggio commovente e inaspettato: “Molti di voi hanno già sentito parlare della tragedia avvenuta due giorni fa. Jay Pickett, il nostro leader, scrittore produttore e creatore di questo film è morto improvvisamente mentre ci preparavamo a una scena. Non c’è alcuna spiegazione ufficiale per la causa della morte, ma sembra essere stato un attacco di cuore”

Jay Pickett fonte Instagram

LEGGI ANCHE -> Il Gossip, Raffaella Carrà spunta nome dell’erede, Balivo volto stravolto dalla chirurgia, Alberto Urso innamorato pazzo

Travis Mills: “I nostri cuori sono spezzati e addolorati”

Travis Mills era molto vicino a Jay Pickett e la sua morte è per lui un vuoto incolmabile, salutarlo con un messaggio sui social è il minimo che poteva fare. Manifestare il suo dolore è determinante per il regista che non riesce ad accettare una morte così improvvisa:

LEGGI ANCHE -> Il Gossip: Sossio e Ursuala terremoto in vista, Tina e Gianni irriconoscibili dopo Uomini e Donne, Orietta Berti parrucca

I nostri cuori sono spezzati e ci addolorano per la sua famiglia che è così devastata da questa scioccante tragedia”. Il regista ha poi concluso: “Jay era un uomo incredibile gentile, dolce e generoso. È stato uno dei migliori attori con cui abbia mai lavorato ed è stato un onore collaborare con lui.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.