Dimagrire senza andare in palestra: come rassodare gambe, braccia e glutei a casa

Dimagrire senza andare in palestra si può, basta solo un po’ di volontà e qualche esercizio da casa che non vi ruberà più di mezz’ora: vediamo insieme come allenare e rassodare il corpo da casa

dimagrire senza palestra
Come fare per dimagrire senza andare in palestra: gli esercizi mirati

Che sia da casa, in palestra o all’aria aperta, il movimento è fondamentale per alimentare il benessere fisico, ma anche quello mentale. Un giusto apporto calorico giornaliero tramite una dieta equilibrata, abbinata all’esercizio fisico, sono importanti per stare in forma.

Con il lockdown, abbiamo sperimentato cosa significhi darsi da fare in casa, sia a livello lavorativo, con lo smart working, sia a livello di allenamento. L’impossibilità di andare in palestra, ha messo alla prova la nostra capacità di riuscire ad allenarci.

Abbiamo quindi capito che si può, e spesso non servono attrezzi per fare workout a casa. Ed inoltre così facendo, andiamo a risparmiare molti soldi di palestra. Scopriamo insieme, come dimagrire senza andare in palestra, attraverso gli esercizi giusti.

Leggi anche-> Si può dimagrire camminando? Tutti i vantaggi su corpo e mente

Dimagrire senza andare in palestra: gli esercizi da fare

Non servono pesi o ore di preparazione, ma solo volontà e predisposizione. Con questi esercizi, mirati sia al cardio che al tonificare, si può sia di dimagrire se siete in sovrappeso, sia rassodare se siete flaccide in alcuni punti.

Perdere peso senza andare in palestra: plank orizzontale

Questo esercizio è davvero funzionale. La posizione è quella del materassino a mare, ovvero a pancia in giù. Nel mentre siamo distesi, bisogna alzare l’intero corpo, aiutandoci con le braccia, facendo pressione quindi sia sui glutei che sull’addome. In questo modo andrà a lavorare tutto il corpo.

I gomiti e i pugni devono essere appoggiati a terra e anche le punte dei piedi. Bisogna mantenere questa posizione per almeno 30 secondi e ripeterla 3 volte.

Rassodare senza andare in palestra: le forbici

Per questo esercizio, bisogna mettersi sdraiati e sollevare solo le gambe. Queste devono essere distese, e fare il classico esercizio di sforbiciare le gambe. Una variante, ancora più funzionale, porta la gamba destra sollevata a spostarsi verso sinistra, e viceversa.

Tonificare senza palestra: i glutei

Questo esercizio è fondamentale per avere i glutei alti e sodi. Bisogna accovacciarsi, piegandoci sulle ginocchia (fate attenzione a non superare mai con le ginocchia le punte dei piedi) mentre il bacino si sposta all’indietro come se ci si stesse sedendo.

dimagrire senza palestra
Come fare per dimagrire senza andare in palestra: gli esercizi mirati

Alternare il movimento per quindici volte, per almeno 3 serie.