Finale Berrettini – Djokovic: primo italiano in finale nella storia di Wimbledon

La finale Berrettini – Djokovic sarà la prima volta nella storia e la prima in assoluto per l’italiano in un Grande Slam e per un italiano a Wimbledon

Finale Berrettini - Djokovic
Finalissima di Wimbledon tra Berrettini e Djokovic

Sta vivendo una vera e propria favola Matteo Berrettini che affronterà in finale una leggenda come Novak Djokovic.

Un traguardo raggiunto con merito, l’esperienza di certo non è dalla sua parte ma l’entusiasmo non manca di certo.

La finale Berrettini – Djokovic sarà un evento tutto da godere.

Leggi anche -> Finale Italia – Inghilterra: un’occasione unica per scrivere la storia

Wimbledon: la finale Berrettini – Djokovic sarà arbitrata da una donna per la prima volta

Non è solo Matteo Berrettini a costituire la novità assoluta per una finale di Wimbledon. Infatti, per la prima volta nella storia sarà la croata Marija Cicak, ad arbitrare l’incontro, aveva di già arbitrato una finale femminile dello stesso Wimbledon tra Kvitova e Bouchard, quando correva l’anno 2014.

In semifinale Berrettini ha sconfitto il tennista polacco Hubert Hurkacz con i risultati di 6-3, 6-0, 6-7, 6-4 aggiudicandosi il prestigioso traguardo della finalissima, la prima in assoluto raggiunto da un’italiano in questa competizione, in 144 anni di storia.

Djokovic invece ha sofferto non poco battendo il tennista Denis Shapovalov.

Data e ora della finalissima

Si disputerà domenica 11 luglio alle ore 15, giorno in cui a Londra sarà disputata un’altra finalissima, quella degli europei di calcio.

Infatti, Djokovic si è augurato che gli italiani possano vincere soltanto la sera a Wembley, giocando di astuzia e di esperienza. È la trentesima finale in uno slam per l’eterno rivale di Rafael Nadal, sicuramente il fattore storico si farà sentire.

Ma come lui stesso ha ammesso, Berrettini seppur essendo alla sua prima finalissima, ha uno dei migliori servizi al mondo, e l’entusiasmo e la sete di vittoria potrebbe sicuramente tirare un brutto scherzo al tennista serbo.

Finale Berrettini - Djokovic
Finalissima di Wimbledon tra Berrettini e Djokovic

Lo conosce bene infatti Djokovic , non poco meno di un mese fa, sulla terra rossa di Parigi per il Roland Garros, lo stesso Berrettini fece una delle sue migliori prestazioni tanto che il serbo a fine gara, fu criticato per una esultanza la sua, con calci e urla, segno di come fosse stata una vittoria difficile e molto sudata.

A differenza della terra rossa, Berrettini può sfruttare la superfice di Wimbledon per far venir fuori tutto il suo potenziale.

Insomma, non ci si potrà certo annoiare in quella che si prospetta una intensa e bollente domenica di luglio, in quel di Londra.