Irama, la triste confessione dell’ex di Amici: “Troppo tardi…”

Irama ha sconvolto i fans. Il cantante ha confessato che spesso, troppo spesso lo fa. Che il cantautore sia pentito?

Irama, giovane e talentuoso di strada ne ha fatta tanta

Irama Plume è l’idolo di milioni di giovani e meno giovani che impazziscono per la sua musica. Il cantante, sbocciato tra i banchi del talent show di Maria De Filippi, Amici, ha letteralmente spiccato il volo piazzandosi di diritto nell’alveo dei cantautori italiani più amati del momento. Giovanissimo ma con un talento da veterano della musica, Irama è amatissimo, soprattutto dai giovanissimi che in lui vedono il sogno, l’icona, il mito.

Il giovane cantautore è molto apprezzato anche per la sua spontaneità, Irama condivide in modo genuino le sue giornate sui sociale e, proprio sul suo profilo Instagram ha confessato una particolarità del suo modo di fare che è comune a molte persone.

Irama, per la musica rinuncia a tutto

Irama ha risposto ad una domanda che gli è stata posta da un fans, attraverso Instagram. Il followers ha chiesto al cantautore: “A cosa rinuncio con più fatica per il tuo lavoro?”. La risposta di Irama ha lasciato davvero tutti senza parole, spiazzando l’intera platea di fans che lo seguono con affetto e gli sono davvero molto affezionati.

Il cantautore ha risposto: “Spesso a troppo, ma me ne rendo conto sempre troppo tardi”. Di certo le sue parole fanno riflettere ed hanno messo qualche fans in allerta. Che Irama sia stanco del suo lavoro? Che abbia sacrificato forse affetti o addirittura amori per la musica? Non lo sappiamo e, non possiamo azzardare ipotesi, ma di certo lavorare in un settore come quello della musica e, soprattutto farlo ai suoi livelli è faticoso. Sicuramente bellissimo ed emozionante ma, anche molto duro.

Leggi anche —–> Mara Venier, come sta dopo la paralisi | Le ultime notizie sulla conduttrice

Leggi anche —–> Sophia Loren, avete mai visto dove vive la diva? Da Roma a New York

Irama con la sua risposta ha dichiarato in realtà quanto ami la sua professione, perchè se è arrivato a rinunciare a tante cose pur di cantare è sintomo di un forte passione per ciò che fa. La musica lo fa sentire vivo, Irama attraverso le sue canzoni si esprime, si emoziona e fa emozionare, non si tratta di banalmente di esibirsi ma di vivere un’emozione e trasmetterla al suo pubblico, e forse questo per lui non ha prezzo, non c’è cosa che lo faccia sentire meglio, come del resto ogni artista che si rispetti.