Reazione a catena, chi sono e cosa fanno i campioni I tre alla seconda

Sono tornati nel quizi show di Rai Uno Reazioni a catena, i tre fratelli campioni del 2020. Li ricordate? Ecco chi sono le tre star del programma di Marco Liorni. 

I campioni di Reazioni a catena

Uno dei programmi più seguiti del pomeriggio televisivo, in onda tutti i giorni dopo La vita in diretta. Nonché uno dei quiz show più innovativi del piccolo schermo. Stiamo parlando di Reazione a catena, condotto da Marco Liorni su Rai Uno. Nella trasmissione, dopo la cavalcata trionfante del 2020, sono tornati i campioni detti I 3 alla seconda, li ricordate? Lo scorso 8 settembre dello scorso anno, raggiunsero la loro vincita più alta, pari a 36.500 euro. Allora, dopo aver comprato il terzo elemento nel gioco finale, i tre indovinarono l’ultima parola, ovvero capillare, posta tra vaso e indagine. Simpatici e preparati, hanno di certo conquistato il grande pubblico televisivo.

I tre, hanno conquistato il pubblico anche perché sono tre fratelli, ovvero Marco, Francesco e Tommaso Bartoloni. Toscani doc, sono nati e vivono tutti e tre a Firenze. Spesso hanno salutato i loro genitori Stefano ed Enza, nella trasmissione. Tra loro ci sono 3 anni e 3 mesi di differenza. Marco, il maggiore, è laureato in Chimica e Tecniche Farmaceutiche, mentre Tommaso è uno chef e insegna in una scuola di cucina. Francesco, il più piccolo dei fratelli, invece, sta proseguendo gli studi nell’ambito del design industriale.

Leggi anche —–> Alessandro Del Piero ricoverato | Paura per l’ex campione del mondo : come sta?

Leggi anche —–> Caterina Balivo estate da sogno , avete mai visto la bellissima casa sulla costa dell’Argentario ?

Il quiz Reazione a catena 

Il format del programma è semplice quanto divertente. Due squadre composte da 3 giocatori – che possono essere amici, colleghi e parenti – si sfidano in studio. Bisogna indovinare, formare, completare e ordinare parole e catene di vocaboli. Si mettono dunque alla prova le conoscenze grammaticali dei concorrenti e dei telespettatori.

Il gioco di squadra è fondamentale, specie nella prova de L’Intesa vincente, che attribuisce il titolo di campione della puntata. Chi vince questa manche, infatti, avrà possibilità di accedere al gioco finale e provare a portare a casa il montepremi accumulato.

https://www.youtube.com/watch?v=eZIS1fbloI4&feature=youtu.be

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.