Come eliminare le incrostazioni del WC con rimedi naturali

Eliminare le incrostazioni del wc non è facile, soprattutto quando esistono da tempo. Tuttavia, ci sono rimedi naturali e casalinghi molto potenti per eliminarle definitivamente

Come eliminare le incrostazione da wc
Come eliminare le incrostazione da wc: i rimedi naturali

La tazza del WC è uno dei luoghi in cui si annidano la maggior parte di germi e batteri, sia per i bisogni fisici espulsi durante tutta la giornata, che per il calcare dovuto all’acqua e all’umidità.

Il WC, è quindi sottoposto alla pulizia e igienizzazione più di ogni altro sanitario. Nonostante ciò, per evitare che si formino incrostazioni, non basta dedicarci alla sua pulizia ogni giorno. Ci sono infatti, sedimentazioni che si formano per via di calcio e minerali che si trovano nell’acqua dello scarico che, entrando in contatto con i batteri, creano un’incrostazione dal colore giallognolo.

Questi residui incrostati possono far apparire il wc e il bagno, in generale, come mancanza di igiene, soprattutto quando a casa arrivano ospiti.

Ma per trattarle esistono dei rimedi casalinghi e naturali davvero efficaci.

Leggi anche-> Come pulire il box doccia: i rimedi naturali e infallibili

Come eliminare le incrostazione del WC: tutti i rimedi casalinghi

Per eliminare le incrostazioni da wc esistono molto acidi e prodotti commerciali davvero efficaci, questi però risultano essere dannosi e aggressivi per la nostra salute, senza parlare dell’enorme impatto ambientale. I rimedi fai da te, sono invece naturali ma comunque efficaci

Bicarbonato, acqua ossigenata e limone

Il bicabonato è un potente schiarente, ma soprattutto disinfettante. Possiamo dire lo stesso del limone. Se questi due ingredienti, che non sono soliti mancare in casa, vengono miscelati insieme all’acqua ossigenata, diventano un composto potente contro qualsiasi incrostazione da WC.

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di acqua ossigenata
  • 1 limone

Miscelate insieme e fate agire sull’incrostazione.

Aceto bianco e bicarbonato di sodio

L’aceto bianco è un rimedio casalingo molto conosciuto per eliminare i batteri e disinfettare, ma soprattutto per eliminare i cattivi odori. Quindi se aggiunto al bicarbonato, crea una pozione davvero efficace contro le incrostazioni e gli odori.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di aceto bianco

Mescolare e aspettare che agisca.

Aceto di mele e limone

L’aceto di mele è un potente antibatterico. È inoltre ricco di acidi organici che, unendosi a quelli del limone creano un prodotto antisettico per i residui accumulati sul wc.

eliminare le incrostazione da wc
Come eliminare le incrostazione da wc: i rimedi naturali

Ingredienti

  • 1 tazza di aceto di mele
  • Il succo di limone

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.