Plasmon misù al cocco: il dolce in tazza a prova di dieta

Il Plasmon misù al cocco in versione fit, è una vera rivoluzione nel campo della cucina, perché ha bisogno di pochi e semplici ingredienti, e l’uso di una tazza.

Plasmon misù
Plasmon misù al cocco: la ricetta fit in tazza

Quando il dolce per antonomasia incontra la bontà del biscotto più buono dell’infanzia, si crea qualcosa di meraviglioso. Se poi il tutto è in versione fit, a prova di dieta, diventa davvero tutto magico.

Accostare tiramisù e Plasmon, ci viene in mente soltanto una cosa: tante calorie, forse troppe per questo periodo. Ma non è questo il caso.

Sappiamo bene che, con l‘arrivo della bella stagione, cerchiamo di essere più in forma possibile, ed è per questo che presentiamo una ricetta fit, semplice ma soprattutto golosa, da preparare in pochi minuti.

Leggi anche-> Croccante all’amarena fit: Il gelato light super goloso

Plasmon misù al cocco: la ricetta

Il biscotto simbolo degli anno ’90, ma da sempre amato da grandi e piccini, è il protagonista di questa ricetta. Una ricetta sfiziosa e particolare perché tutto ciò di cui abbiamo bisogno, è una tazza.

Niente stoviglie da lavare quindi, ma solo un piccolo recipiente e pochi ingredienti.

Ingredienti

1 yogurt greco

cocco rapè q.b

latte di cocco (in alternativa di vaccino)

Cacao q.b

Le dosi degli ingredienti non sono ben definite, perché è una ricetta che va molto ad occhio, dal momento che viene preparata all’interno di una semplice tazza.

Come avrete capito di tiramisù c’è ben poco, ciò che avvicina questa ricetta al famoso dolce italiano è la modalità in cui è fatto. Ovvero i biscotti inzuppati, e la successiva sovrapposizione degli strati.

Procedimento

Prendiamo la nostra tazza con un perimetro ampio ( meglio se è quella che usiamo per il latte a colazione)

Facciamo un primo strato in cui mescoliamo yogurt greco al cocco con cocco rapè e due gocce di latte per rendere il composto meno solido.

Dopodiché mettere i biscotti Plasmon, precedentemente inzuppati del latte di cocco. Alterniamo ancora i due composti fin quando non raggiungiamo l’orlo.

Come strato finale, ci vuole invece una cremina fondente. Scegliamo noi quale, tra cioccolato fondente sciolto in microonde, oppure una cremina fatta con 10 gr di cacao e 20 gr di acqua miscelati insieme.

Plasmon misù
Plasmon misù al cocco: la ricetta fit in tazza

Mettiamo la nostra “dolce” tazza in frigo per tutta la notte, e il mattino successivo ci aspetterà una colazione degna di nota, golosa e super fit.

Leave a Reply

Your email address will not be published.