Cos’è il Ghosting: le cause e come comportarsi per superarlo

Nel nuovo mondo dominato dai media, si sente parlare sempre più frequentemente di Ghosting, ma cos’é e come bisogna fare se si è vittime di questo comportamento

Cos'è il ghosting
Cos’è il ghosting: cause e rimedi

Nell’era dei social, l’universo virtuale sta prendendo il sopravvento, tant’è che, ad oggi, è difficile fare distinzione tra realtà e apparenza.

La sindrome del Ghosting è un comportamento tipico di chi tronca una relazione e sparisce nel nulla, senza spiegazione e soprattutto, senza dare la possibilità all’altra persona di replicare.

Questo atteggiamento è oggetto di studi psicologici, e avviene soprattutto quando le persone si conoscono sui social. Nonostante, con lo sviluppo delle nuove tecnologie, è difficile se non impossibile, sparire e far perdere ogni taccia di sé, il ghoster lo fa.

Questo, infatti, tende a bloccare la persona interessata da tutti i social, continuando la sua vita come se niente fosse successo.

Ovviamente, questo comportamento, porta la vittima ad una grande sofferenza, ma cerchiamo di capire come può essere superato questo stato di abbandono improvviso.

Leggi anche-> Facebook Dating: cos’è, come funziona e come usarlo

Cos’è il Ghosting? Cause e consigli su come superarlo

Sparire nel nulla senza motivo e senza lasciar traccia, ormai diventa sempre più diffuso. Una sorta di vigliaccheria che, gli studiosi collegano a diversi profili psicologi.

Di solito un ghoster è un narcisista, megalomane, dove solo lui è al centro dell’universo.Queste persone cercano un amore o un amico dalla personalità pacata, che non fa altro che idolatrarlo. Queste persone di solito soffrono di bipolarità. Questi non sono capaci di accettare un confornto, ma piuttosto tendono a sparire.

Alcuni psicologi e studiosi del caso, sostengono che un altra categoria predisposta al ghosting, sono quelli che sono incapaci di provare affetto o amare un’altra persona. Situazione che si verifica, per la maggior parte delle volte, quando si è cresciuti in una condizione familiare diifficile.

Ghosting: come fare per superarla?

Chi viene abbandonato su due piedi senza spiegazioni, entra in una sorta di limbo di sofferenza. La vittima, infatti, non conoscendo le cause per le quali la persona amata ha fatto ciò, tende ad auto colpevolizzarsi.

Si possono provare sentimenti di collera profonda, crisi di panico o, nei casi peggiori, esaurimento e depressione. Ma come superarla? Bisogna essere consapevoli che non si hanno colpe e rendersi conto che una persona così bipolare, meglio perderla che trovarla.

Cos'è il ghosting
Cos’è il ghosting: cause e rimedi

L’ideale sarebbe trovarsi un hobby, uscire con gli amici e essere positivi sempre. L’unica vendetta che può esercitare la vittima è, continuare a vivere la sua vita, chiudendo per sempre questa triste parentesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.