Come fare la frutta essiccata in casa

La frutta essiccata può essere fatta in casa invece di comprarla al supermercato: ecco come

frutta essiccata in casa
Come essiccare la frutta in casa

Con l’arrivo della bella stagione, si è sempre più soliti mangiare frutta, e con le alte temperature, questa viene addirittura sostituita ai pasti.

Ad essere maggiormente consumata è quella secca, perché apporta benefici alla salute. La frutta secca, infatti, è ricca di grassi monoinsaturi che riducono colesterolo nel sangue, aiuta contro la stipsi, ed è altamente consigliata a chi fa sport e diete, perché è ricca di sali minerali e, prolunga il senso di fame.

La frutta secca però ha dei costi elevati, e quindi non possiamo acquistarne in quantità elevate. Tuttavia esiste un modo per essiccarla in casa, anche senza essiccatore, il quale ha anch’esso un costo alto.

Ci sono altri modi, anche casalinghi, di fare la frutta essiccata in casa in modo facile, veloce e sopratutto economico.

Leggi anche->Come usare la menta in cucina e in casa

Frutta essiccata in casa: i metodi per farla

La frutta secca, se non ne facciamo abuso, apporta benefici all’organismo ma anche al gusto, perché è davvero buona e appetitosa. Farla in casa è davvero un gioco da ragazzi: ecco come fare

Frutta essiccata homemade grazie al sole

Vi è un essiccatore naturale chiamato sole, grazie al sole, infatti nei mesi estivi è possibile essiccare la frutta in modo quindi naturale e veloce. Grazie alla luce solare è possibile anche risparmiare sull’energia elettrica.

Dopo l’essiccamento al sole, è consigliato inserire la frutta dentro barattoli sterilizzati, che andranno ad essere sigillati ermeticamente.

Frutta da seccare

I frutti ideali per il processo di essiccamento sono: i fichi, le mele, la pera, lamponi, arance, ciliegie ma non i miritilli. Oltre alla frutta, possono essere essiccati anche i legumi, tutti.

La verdura da essiccare

Le verdure ideali all’essiccamento sono i peperoni, le zucchine, i porri e i cetrioli. Anche quelle aromatiche sono consoni alla essiccamento per dare maggiore sapore ai piatti, come basilico, rosmarino ed erba cipollina.

Essiccazione frutta in Inverno

Nei mesi invernali, in mancanza di sole potente, è possibile usare il forno. La temperatura non deve superare i 60 gradi e non inferiore ai 40.

frutta essiccata in casa
Come essiccare la frutta in casa

Il tempo di riposo è circa quattro ore con impostazione “ventilato” affinché la frutta non si bruci