“Disperati, non ce l’aspettavamo”, lutto a Domenica In, Mara Venier in lacrime

“Aveva poco più di 50 anni e non ce l’ha fatta. Carmela non è stata solo la mia gobbista. Era molto di più. È stata sempre davanti a me, in tutte le mie trasmissioni. Era il mio punto di riferimento, capiva ciò di cui avessi bisogno. Carmela è la più brava che ci sia mai stata, disponibile di cuore con tutti e mi voleva tanto bene”

E’ con queste parole che Mara Venier ha aperto Domenica In. Una puntata speciale, che ha avuto come inizio un annuncio che ha sconvolto tutto lo staff di Domenica In. Una collaboratrice di Mara Venier si è spenta dopo aver contratto il covid: la conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime.

“”Nella mia prima edizione di Domenica In aveva incontrato Fabrizio, un collega, era nato un grandissimo amore e me lo erano venuti a raccontare. Dal loro amore sono nati 2 figli, volevo ricordarla e dire a Fabrizio che gli saremo sempre vicini”. Eravamo a Sanremo a fare un’edizione di Domenica In e proprio in quel giorno sbocciò l’amore. Vogliamo ricordarti così. Saremo sempre vicini a Fabrizio che anche lui si è ammalato di Covid e ai tuoi figli“. Poi l’addio, commosso: “Mi mancherà. E’ stata qui per 30 anni. Ciao Carmela, siamo tutti affranti e disperati, non ce l’aspettavamo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.