Rudy Zerbi, avete mai visto il figlio? Sono due gocce d’acqua

Rudy Zerbi è un volto notissimo del piccolo schermo, ma conoscete suo figlio Tommaso ? Sono identici. Ecco lo scatto dei due. 

Il post di Rudy Zerbi

Lui è uno dei volti più amati del piccolo schermo. In queste settimane è impegnato nel Serale di Amici 20 , condotto da Maria De Filippi, dove è in coppia con la professoressa Alessandra Celentano. Stiamo parlando chiaramente di Rudy Zerbi , produttore musicale, personaggio televisivo e speaker radiofonico. Zerbi è diventato uno dei volti più famosi di Mediaset. Ma non solo la sua carriera, anche la vita privata di Zerbi è stata spesso al centro delle riviste gossip. Il professore di canto di Amici , ha quattro figli avuti da tre donne diverse. Dalla prima compagna Simona, ha avuto Luca e Tommaso. Dalla seconda relazione con Carlotta Miti, nipote di Gianni Morandi, ha avuto Edoardo. Mentre dall’attuale compagna,, Maria Soledad Temporini, ha avuto nel 2015 il piccolo Leo.

E recentemente, Rudy Zerbi, in uno scatto pubblicato sul suo account Instagram ufficiale, ha condiviso una foto insieme ad uno dei suoi figli. Stiamo parlando di Tommaso . Scrive il noto produttore musicale: My big boy is in town” . Si tratta di uno dei tanti momenti in cui il giovane va a Milano a fare visita al suo papà. Tantissimi mi piace per questo scatto che è piaciuto tanto ai followers di Zerbi. Molto hanno fatto notare la somiglianza tra i due. Parole che hanno fatto davvero piacere al professore di Amici. 

Leggi anche —–>  Alessia Marcuzzi stop a Le Iene | la conduttrice salta la puntata, ecco il motivo

Leggi anche —–>  Pier Silvio Berlusconi scacco matto alla d’Urso: la decisione del manager

Il papà di Rudy Zerbi

In una recente intervista rilasciata a Verissimo , Rudy Zerbi ha raccontato di quando, all’età di 30 anni, ha scoperto di essere figlio del conduttore D avide Mengacc i. Ha raccontato: E ‘stato un colpo pazzesco scoprire vedendo la tv, una Vigilia di Natale con mia madre che Davide Mengacci era mio padre. Mia mamma aveva appena scoperto di avere un brutto male. Non voleva lasciarmi senza che io sapessi un pezzetto della mia vita. E del perché io avessi questa passione per l’arte “.

E ancora: Ho passato momenti di grande rabbia ma ho imparato nella vita che è sempre sbagliato giudicare, prima è più importante capire. Ho cercato di razionalizzare questo perdono. Avrei voluto tanto crescere e condividere le cose con lui. I figli sono di chi li cresce. Per questo mio papà è Giorgio “. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.