Come organizzare l’armadio perfetto: i trucchi facili che ti sorprenderanno

Organizzare l’armadio perfetto non è facile. Ma ci sono delle tecniche e dei consigli preziosi che ti sorprenderanno

come organizzare l'armadio
Come organizzare l’armadio perfetto con le tecniche giuste

Vestiti stropicciati, t-shirt che non si trovano, borse riposte in altre stanze perché non c’è spazio. Se anche tu ti trovi in questa situazione è perché non hai ancora conosciuto il metodo giusto per organizzare il tuo armadio e renderlo perfetto.

Certo, tutti sogniamo un armadio come Carrie di Sex and the city, ma anche nel nostro piccolo la soluzione per avere tutto a portata di mano, ma soprattutto ordinato e ben riposto c’è e bastano poche e semplici tecniche che ti ruberanno pochissimo tempo.

Basterà svuotare l’armadio e mettere in atto alcuni trucchetti come quello del decluttering, la divisione per categorie, ma soprattutto l’uso di cesti presenti in commercio, dove riporre indumenti in base alla grandezza e alla categoria. Insomma, siete pronte per l’armadio dei sogni?

Leggi anche-> Errori di stile che fanno sembrare più vecchia: le cose da non fare

Come organizzare l’armadio: svuotarlo!

La sedia che funge da armadio è ormai un incubo che accomuna un po’ tutti. La fretta tende a farci concentrare tutto lì in un angolo, azione seguita dalla classica frase “okay, lo poso dopo”, un “dopo” che si trasforma in “mesi”!

E invece, chi ben comincia è a metà dell’opera! Non ci vorrà una giornata intera, anzi grazie a tecniche studiate per organizzare l’armadio, ci vorrà veramente poco. Primo passo da fare è- udite udite – svuotare l’armadio.

Ebbene sì, solo sgombrandolo, vi potrete rendere conto di cosa avete nell’armadio. E vi accorgerete di avere cose mai indossate o così old-fashioned che sarete sorprese. Quindi per capire di cosa dovrete liberarvi, o regalare, dovete svuotare tutto!

Come organizzare l’armadio in modo utile: liberatevi dei ricordi

“No, questo mai, me lo hanno regalato le mie amiche ai 18 anni” “Questo non lo darò mai via, è un ricordo di nonna”, e così via fino alla sepoltura da cose inutili che non metteremo mai solo perché siamo troppo nostalgici per liberarcene.

L’armadio, però, è fatto per essere vissuto e non ricordato. Quindi, riponi le tue vecchie cose o indumenti in un baule, oppure mettile in vendita. Oggi ci sono milioni di App che ti permettono di vendere le cose che non utilizzi più e i vestiti che non indossi più tipo questa https://www.vinted.it.

Vi siete liberati dei ricordi? Okay, passiamo ai passaggi successivi e ad alcune tecniche per organizzare l’armadio perfetto.

Organizzare l’armadio dei sogni: la tecnica del decluttering

Il decuttering è una tecnica di organizzazione che ha origini giapponesi. L’ideatrice è stata Marie Kondo che è diventata famosa in tutto il mondo grazie alla sua capacità di gestire gli spazi.

Il decluttering è la tecnica del tagliare, tagliare quanto più è possibile. Okay la teoria, ma come metterlo in pratica? Tutto ciò che bisogna fare è una divisione degli indumenti, ovvero selezionare gli indumenti in base alla categoria: jeans, pantaloni, camicie, shirt. slip, calzini… and so on!

In base infatti a questa suddivisione guadagnerete tantissimo spazio, e avrete l’armadio sempre in ordine, in modo da trovare sempre quello che cercate. Lasciatevi influenzare dalle geniali filosofie orientali!

Per organizzare al meglio l’armadio: ceste per ogni categoria

Se avete deciso di sposare la filosofia di Marie Kondo, ovvero quella del decluttering e organizzare il cosiddetto dreamy closet, dovrete armarvi di ceste per ogni categoria. Sicuramente avrete bisogno di:

  • Scatole per l’armadio
  • Cassettiera
  • Cestini porta oggetti
  • Appendini adesivi

Scatole per l’armadio

Nei negozi, ma anche on-line sui vari e-commerce è possibile trovare scatole che sono fatte apposta per l’armadio. Scatole porta accessori, oppure per riporre e borse.

A questo proposito esiste, su Amazon ad esempio, il Demopak Living, un portaborse a scomparti, davvero pratico per riporre le borse e sfruttare lo spazio solo in verticale. Oppure le scatole in cartone che fungono da veri contenitori dove potrete riporre la categoria selezionata, e magari allegarci dei bigliettini con su scritto il contenuto.

Cassettiera

Se avete un armadio abbastanza capiente, l’idea della cassettiera da utilizzare come base, è davvero utile, soprattutto perché avrà una doppia funzione. Bisognerebbe riporle a terra e sfruttare gli spazi dei cassettini e allo stesso tempo sfruttare la superficie per poggiarci sopra altri oggetti.

Cestini porta oggetti

Su vari siti si possono trovare i cestini porta oggetti che hanno la lo scopo di essere salva spazio, e sono davvero adatti per organizzare l’armadio, perché permettono di tenere tutto in modo ordinato.

In commercio possiamo trovare quelli di legno, e se il vostro armadio ha colori caldi, questi si sposano davvero bene. Oppure anche quelli più minimal-chic se siete amanti dell’estetica.

Come organizzare l'armadio
Come organizzare l’armadio perfetto con le tecniche giuste

Appendini adesivi per appendere gli accessori beauty

Per avere un armadio perfetto e completo non possono mancare gli appendini per appendere gli accessori beauty sia nella parte esterna che interna tipo: collanine, bracciali, orecchini.

In questo modo, lì avremo i nostri gioielli sempre a portata di mano, senza disordine e soprattutto salvando spazio prezioso nell’armadio. Un’idea davvero innovativa e cheap.

L’articolo è finito e andate in pa…ops a rendere perfetto il vostro armadio