Patch antirughe: cosa sono, come funzionano e quali sono i migliori cerotti

Il nuovo trend di bellezza sono i patch antirughe: cerottini da applicare sul volto per una pelle rapidamente ringiovanita.

Patch antirughe: cosa sono
Come funzionano i patch antirughe – Pixabay

Invecchiare, siamo onesti, non piace a nessuno. Soprattutto le donne però patiscono particolarmente il passare del tempo e detestano con tutte le forze le rughe che compaiono sul viso. Così spopolano creme, sieri, trattamenti di medicina estetica e, ultimamente, i patch antirughe.

Tutte le star di Hollywood ne sono pazze e si mostrano ricoperte di questi cerotti sui social. Quelli che spopolano maggiormente sono i patch antirughe per occhi e viso perché sembra che grazie alle loro proprietà siano come dei rapidi trattamenti chirurgici fai da te e senza essere invasivi. Ma vediamo insieme cosa sono questi cerotti miracolosi, come funzionano e quali sono i migliori.

Cosa sono i patch antirughe e come funzionano

Come vi abbiamo già accennato i patch estetici sono in realtà sul mercato da molto tempo. Generalmente erano dedicati solo alla riduzione delle occhiaie ed erano funzionali e molto efficaci proprio perché avevano una dose di prodotto molto concentrata che, grazie all’applicazione del patch, penetravano in profondità.

Ora però spopolano i patch antirughe in cui spesso troviamo o dei microaghi, o dei cristalli di acido ialuronico o altri elementi e componenti fondamentali proprio per rendere il volto più giovane. Questi cerotti lavorano in superficie e quindi il loro effetto è sicuramente meno duraturo rispetto alle classiche iniezioni di filler rimpolpante.

Tuttavia i punti di forza dei patch antirughe sono molteplici. Perché possiamo trovarne svariati, di molte marche e con azioni anche completamente differenti le une dalle altre: da quelle defaticanti, passando per quelle anti occhiaie, energizzanti… Non solo addio alle rughe quindi, ma un prodotto che riesce a donare benessere a tutto il nostro corpo!

Come scegliere il cerotto giusto per voi

Come scegliere il patch antirughe più giusto per voi? Il primo consiglio che vi diamo è quello di recarvi dal vostro farmacista di fiducia e consultarvi. Guardando infatti il vostro volto e la vostra pelle potrebbe aiutarvi, indicando il prodotto dalle qualità più interessanti per voi. Se, invece, avete dei problemi o delle esigenze specifiche, il consiglio è sempre quello di rivolgersi ad un dermatologo. Solo un professionista, infatti, potrà dirvi perfettamente quale patch antirughe è meglio per voi!

In ultimo, cosa molto importante, ricordate di ascoltare la vostra pelle. Se sentite che quel cerotto tira troppo, vi lascia la pelle secca o comunque non la sentite bene, meglio cambiare!

(Fonte immagini Pixabay)

One thought on “Patch antirughe: cosa sono, come funzionano e quali sono i migliori cerotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.