Come sconfiggere la cellulite: gli esercizi giusti per eliminarla

Quali sono gli esercizi fisici giusti da praticare per sconfiggere la cellulite?

Come sconfiggere la cellulite
Gli esercizi contro la cellulite

La cellulite è una nemica di tutte le donne da sempre. Tutte prima o poi si saranno scontrate con quegli odiosi buchetti e cuscinetti che possono essere veramente esteticamente fastidiosi. Ma come contrastarli? Sicuramente avrete già trovato e provato molte creme. Altrettanto sicuramente saprete che la vostra miglior alleata è l’acqua, bere molto e mantenere un buon livello di idratazione è infatti fondamentale per ridurre o sconfiggere la cellulite. Ma non solo. Anche l’attività fisica può venirci in aiuto.

Prima però ricordate bene che siete bellissime. Con la cellulite o senza. Il vostro corpo è perfetto e qualsiasi cosa vogliate fare per renderlo ancora più bello va bene, ma non deve diventare assolutamente una droga o una malattia. Nessuno è perfetto.

L’importanza dello sport per ridurre la cellulite

Una vita sana è sicuramente la chiave di volta per riuscire a ridurre questo inestetismo della pelle e l’attività fisica ci viene in aiuto. Diminuire la massa grassa e aumentare quella magra è infatti un’ottima arma per sconfiggere la cellulite.

Cosa fare?

Come riporta DMNow ci sono alcuni esercizi e alcune particolari attività fisiche che, più di altre, aiutano a riattivare la circolazione del sangue per migliorare l’aspetto della pelle e quindi cercare di dire addio alla cellulite. Tanto per iniziare tutto quelle attività cardio a bassa intensità come la camminata, la bicicletta o dei mini workout possono assolutamente aiutare. Se siete poi particolarmente allenate anche le attività ad alta intensità cardiocircolatoria aiutano come lo spinning o la corsa. Sicuramente però serve anche rilassare corpo e mente con lo yoga, il pilates o lo stretching.

Gli esercizi giusti da fare

Tra gli esercizi più efficaci bisogna poi cercare di concentrarsi su quelli che lavorano sui muscoli delle gambe e dei glutei. Lo squat, il plank, gli affondi, il ponte, i movimenti in quadrupedia per i glutei… sono tutti movimenti utili in questo senso. Ricordate però che un buon allenamento necessita di un ottimo riscaldamento per non farsi male e di una sessione di stretching finale per allungare i muscoli dopo lo sforzo fisico.

L’alimentazione e l’idratazione per sconfiggere questo inestetismo

Oltre all’attività fisica però ricordate che è molto importante avere un’alimentazione sana, evitare cibi grassi o ipercalorici, bere molta acqua… Tutte cose che è meglio fare seguendo le indicazioni di un esperto nutrizionista o dietista. Non dimenticate poi che anche la postura può inficiare sulla comparsa della cellulite, così come abiti troppo stretti che a lungo andare possono disturbare soprattutto la microcircolazione nelle gambe. In ultimo, oltre agli esercizi per contrastare la cellulite sappiate che ci vuole molta pazienza e che, soprattutto, non dovete sentirvi sole.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Charli Howard (@charlihoward)

Questo problema è comune a moltissime donne e spesso, anche le modelle che vediamo nelle copertine dei giornali ne soffrono. Solo che grazie a programmi come Photoshop le foto vengono editate e a noi sembrano perfette. L’apparenza inganna, abbiate pazienza, conducete uno stile di vita sano e curate il vostro corpo come un tempio. Vedrete che con il passare del tempo la cellulite o sparirà o avrete imparato ad amarvi bellissime e imperfette così come siete. Come siamo.

(Fonte Immagini Pixabay)