Storie italiane, rissa tra Roberta Bruzzone e Simona Izzo: volano parole forti

Ancora colpi di scena a ‘Storie Italiane’! Protagoniste sono state Roberta Bruzzone e Simona Izzo: le due si sono scontrate. 

Il tema di cui si è parlato durante la trasmissione condotta da Eleonora Daniele, è stato infatti il duplice omicidio commesso da Benno. Ospiti in studio sono state Simona Izzo e la criminologa Roberta Bruzzone, contro cui l’attrice si è scontrata per le loro opinioni differenti sul tragico evento accaduto. Tutti erano infatti concorde con il condannare il ragazzo, ma la Izzo la pensava diversamente. Ecco cos’è accaduto durante la puntata.

Scontro in studio tra Simona Izzo e Roberta Bruzzone

Durante il noto programma ‘Storie italiane‘, si parlava appunto di Benno Neumair, il ragazzo originario di Bolzano che ha ucciso i suoi genitori e ha poi gettato i corpi nel fiume Adige.

In studio, tutti gli ospiti avevano ritenuto importante la condanna del ragazzo, ma Simona Izzo è intervenuta e ha espresso un’opinione diversa. “Nessuno vuole creare l’attenuante della follia“, ha infatti detto l’attrice, “però vi prego per lo meno di analizzarlo dal punto di vista umano oppure esiste solo il comma?“.

La criminologa Roberta Bruzzone ha così subito risposto alla Izzo, ritenendo che Simona non dovrebbe trattare questo genere di tematiche, dato che non è un tecnico della materia. “Io sono una donna“, ha così replicato la Izzo, “non permetterti di dire questo, io parlo ed ho la libertà di farlo. Sei tu che dovresti forse non andare negli show tesoro, io parlo“.

Leggi anche —-> Eleonora Daniele da record, il traguardo di Storie Italiane: “Dai vertici…”

L’attrice ha poi ricordato la partecipazione della criminologa a ‘Ballando con le stelle‘, affermando che la donna dovrebbe invece lavorare in un tribunale. “Lei è una donna ma non è né psicologa né psichiatra“, ha detto poi la Bruzzone, “credo che sia la signora che abbia deviato l’oggetto, non sa di cosa parla. Ho altro da fare di meglio sicuramente che confrontarmi con gente che non sa di cosa parla ed evidentemente anche abbastanza cafona da tirare fuori argomenti“.

La situazione si calma: merito di Eleonora Daniele

Infine, è poi intervenuta Eleonora Daniele per cercare di calmare la ‘rissa‘ creata in studio. “Abbassate i toni e parlate una alla volta se no non si capisce niente“, ha così detto la conduttrice, “rimaniamo sul contesto di cui stiamo parlando“.

Leggi anche —-> Storie Italiane, Eleonora Daniele in lacrime: “Mi commuovo quando parlo di…”

La Daniele ha poi ricordato alle due donne che occorre lasciare le questioni private fuori dalla trasmissione, evidenziando anche l’importanza di trattare l’argomento di cui si stava parlando nel programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.