Fabrizio Corona ricoverato in psichiatria: gli ultimi aggiornamenti

Fabrizio Corona è stata trasferito e ricoverato presso l’Ospedale Niguarda a Milano. Ecco le sue condizioni di salute.

Fabrizio Corona ricoverato all’Ospedale Niguarda

L’ex re dei paparazzi, Fabrizio Corona, è ricoverato nel reparto di Psichiatria presso l’Ospedale Niguarda di Milano. Corona ha raggiunto il nosocomio nella prima mattinata di oggi, ed è attualmente piantonato dagli agenti di Polizia Penitenziaria del carcere di Opera. Una volta dimesso, infatti, Corona verrà trasferito presso quest’ultima struttura. Le decisione del ricovero è arrivata in seguito alle ferite che Corona si è autoinflitto nella giornata di ieri, dopo aver appreso la decisione del Tribunale di Sorveglianza. Il Tribunale ha infatti revocato gli arresti domiciliari per alcuni violazioni dell’ex paparazzo.

Nella giornata di ieri è successo di tutto. Corona, ha pubblicato sui social le immagini del suo volto insanguinato dopo essersi tagliato gli avambracci. Non solo: è stato anche protagonista di momenti molto concitati con i poliziotti incaricati del suo trasporto. L’ex paparazzo ha spaccato il finestrino dell’ambulanza arrivata in loco per soccorrerlo. Dopo qualche minuto Corona si è calmato ed ha accettato di salire a bordo dell’ambulanza per andare al pronto soccorso per curare le sue ferite. Bestemmie, urla e tentativi di aggredire un poliziotto prima che la situazione tornasse sotto controllo.

Leggi anche ——> Anna Falchi e l’addio a Fiorello: “L’ho trovato a letto con…”

Leggi anche ——> Ballando con le stelle, cosa fanno oggi Tinna e Rosalinda Celentano?

L’avvocato Chiesa: “Fabrizio resta ricoverato per qualche giorno”

L’avvocato di Fabrizio Corona, Ivano Chiesa, ha fatto sapere che il suo assistito resterà in Ospedale sicuramente per questa notte, ma forse si renderà necessario il ricovero per qualche giorno. Ha spiegato Chiesa: “Fabrizio resta ricoverato qualche giorno. Meno male che sta bene, sono allibito per un provvedimento profondamente ingiusto e sbagliato che colpisce un uomo certo non pericoloso e che stava seguendo un percorso di cura”. L’avvocato Chiesa ha poi chiosato: “Questo è un giorno triste per la giustizia italiana”.

Nella giornata di ieri, dopo gli episodi verificatisi, è intervenuta anche la mamma di Farbizio Corona, la signora Gabriella. In una nota diramata si legge: ” Certo ancora i gravi problemi legati alla tua patologia sono da debellare del tutto. Ma per i cittadini che in questa Italia cercano una giustizia giusta io dico che mio figlio è un perseguitato dalla magistratura bigotta e prova di qualsiasi segno di sensibilità umana ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.