“Ho tentato il suicidio”, Meghan Markle come Lady Diana: le rivelazioni dell’attrice sulla Royal Family

Meghan Markle come Lady Diana - Solonotizie24
Meghan Markle come Lady Diana – Solonotizie24

L’intervista rilasciata da Meghan e Harry sta facendo tremare Buckingham Palace, soprattutto dopo il racconto fatto dall’ex Duchessa di Sussex che come Lady Diana pare abbia tentato il suicidio mentre era in dolce attesa del piccolo Archie.

In queste settimane l’intervista che Harry e Meghan hanno rilasciato a Oprah Winfrey è stata nel mirino di varie notizie pubblicate nel mondo, proprio per via delle rivelazioni scottanti che gli ex Duchi hanno rilasciato in merito alla famiglia reale.

Meghan Markle come Lady Diana avrebbe dovuto fare i conti così con un sistema ermetico che le ha permesso di entrare, ma senza mai addentrarsi davvero… come se su di lei piovessero una lunga serie di pregiudizi con i quali l’ex Duchessa doveva convivere e che pian piano sono diventati un peso insormontabile per lei e difficile da superare.

Meghan Markle come Lady Diana - Solonotizie24
Meghan Markle come Lady Diana – Solonotizie24

Il tentato suicidio…

Nel corso degli anni i racconti fatti da Lady Diana hanno sempre risuonato come una verità parallela che riguardava appunto la famiglia reale, costellata da diverse problematiche e il tutto reso ancora più difficile alcune difficoltà con le quali la Principessa triste doveva combattere ogni giorno… come appunto i disturbi alimentari che per lei erano una valvola di sfogo ogni qual volta sentiva di esser ‘schiacciata’ da tutto ciò che le succedeva… tanto da gettarsi dalle scale quando era incita di soli quattro mesi del primo genito, il Principe William.

A fare eco alle parole della Principessa Diana, oggi, troviamo le dichiarazioni che Meghan Markle e il Principe Harry hanno rilasciato a Oprah Winfrey. Un addio alla famiglia reale tutt’altro che pacifico e sul quale la Markle ha voluto condividere uno dei momenti più difficili che ha dovuto affrontare durante la gravidanza in attesa del piccolo Archie: “La famiglia reale mi negò l’aiuto e il sostegno psicologico”. L’ex Duchessa ha poi affermato di essere vittima di “un’autentica campagna di denigrazione, sentendomi disperatamente sola e abbandonata. Non volevo più vivere”.

Meghan Markle come Lady Diana - Solonotizie24
Meghan Markle come Lady Diana – Solonotizie24

“Un pensiero spaventoso”

Mesi difficili da vivere per la Markle che doveva essere invece circondata solo da tanta felicità essendo in dolce attesa per la prima volta, ma le preoccupazioni di molte persone che si trovavano attorno a lei erano ben altre… come appunto il colore della pelle del piccolo Archie, una volta venuto al mondo.

LEGGI ANCHE -> Federica Panicucci fuori da Mattino 5? Parla Maurizio Costanzo

LEGGI ANCHE -> Guenda Goria e Maria Teresa Ruta cambiano look da Federico Fashion Style: divine

Meghan Markle come Lady Diana - Solonotizie24
Meghan Markle come Lady Diana – Solonotizie24

Meghan Markle, quindi, durante l’intervista rilasciata a Oprah Winfrey ha aperto il suo cuore raccontando cosa fosse successo durante una delle notti più brutte che l’ex Duchessa abbia vissuto durante il periodo della gravidanza. Quella volta la Markle chiese al marito di non essere lasciata sola, e tenuta sotto controllo per certi versi, avendo intuito che la depressione avesse preso il sopravvento su di lei: “Ci vuole tanto coraggio per ammettere che hai bisogno di aiuto. Ci vuole così tanto coraggio per esprimerlo. Mi vergognavo… Ma era un pensiero reale e spaventoso, costante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.