Festa della donna 2021: frasi e auguri da inviare per l’8 marzo

Le più belle frasi di auguri per la Festa della Donna 2021. Frasi profonde, frasi divertenti, citazioni da inviare per la Giornata della Donna, 8 marzo

Frasi di auguri per la Festa delle Donne

Festeggiare la festa della Donna è un modo per rendere omaggio al passato, alle lotte che sono state fatte per i diritti ed è allo stesso tempo testimonianza e vicinanza per le lotte che ancora bisogna fare. Mandare un messaggio di auguri per la festa della donna significa dunque riconoscere il difficile percorso per arrivare alla parità di genere e dare un sostegno emotivo.

Lo si può fare con la famosa mimosa, inviando via whatsapp una frase profonda, un messaggio di auguri, una citazione. O anche con una frase di auguri divertente che testimoni al di là della risata l’attenzione verso questa giornata.

La Festa della donna, o meglio la Giornata Internazionale della Donna, non è una festa commerciale come qualcuno screditandola vuol far credere, né la festa per i venditori di mimosa come qualcun’altro tende a liquidarla. E’ invece un’importante ricorrenza per riflettere sulle differenze di genere, sulla mancanza di parità, sulle discriminazioni e le violenze fisiche e verbali che le donne subiscono.

Le frasi più belle di auguri per la Festa della Donna 2021

Mandare un messaggio di auguri per la Festa della Donna è un gesto che verrà apprezzato da qualunque donna. Lo possono inviare le donne ad amiche, parenti e conoscenti e lo possono fare gli uomini non tanto come gesto di galanteria, ma come vicinanza alla causa delle conquiste femminili, per riconoscere la beltà e l’autonomia dell’altra metà del cielo. E se gli auguri sono frasi belle, dei messaggi profondi e sentiti, magari prendendo in prestito delle parole da qualche artista, maggiore sarà l’emozione e il coinvolgimento per chi li riceve.

Dunque nel vostro messaggio di auguri per la Festa della Donna oltre ad introdurlo con una parte personale proseguite poi con le parole più belle che vi vengono. E se non vi viene in mente niente ecco le frasi più belle e originali, le citazioni da inviare per la Festa della Donna.

  • Ti auguro di non porti mai limiti e se li incontrerai di superarli.
  • Sei donna, puoi tutto.
  • Sii te stessa è bellissimo. Auguri!
  • Sei una forza della natura e la dolcezza più squisita. Sei l’essenziale.
  • Le donne sono come le stelle: per quanto tu possa chiudere gli occhi illumineranno sempre il cielo.
  • Grazie per portare la grazia, l’intelligenza e la vita nel creato.
  • Perché non c’è niente di più forte che l’abbraccio di una donna.
  • Ogni donna manda avanti il mondo intero.
  • A te che sei forte e combatti, a te che ogni tanto crolli e piangi, a te che dici che non ce la fai e poi ce la fai, a te che ridi, che ti imbarazzi, a te che sogni in grande, a te che tiri avanti, a te donna, che sei tutto questo e molto altro. Grazie.
  • Le donne sostengono la metà del cielo – Proverbio cinese
  • Una ragazza saggia conosce i suoi limiti, ma una intelligente sa che non ne ha- Marilyn Monroe
  • A tutte le bambine che stanno guardando. Non dubitate mai di essere preziose e potenti e di meritare ogni possibilità e opportunità per perseguire e realizzare i vostri sogni – Hillary Clinton
  • Non c’è limite a ciò che noi donne possiamo realizzare – Michelle Obama

Citazioni e frasi bellissime per la Festa della Donna

Il mondo femminile ha ispirato artisti, uomini e donne, nel corso dei secoli che hanno poi messo su carta frasi bellissime dedicate alle donne. Uomini di arti o di lettere da Shakespeare a Tolstoj a Pennac a Oscar Wilde hanno scritto versi per le donne intrise di profondo rispetto, ma anche di ironia a sagacia, offrendo punti di vista diversi dal solito e riuscendo a riassumere in poche parole la bellezza e la grandiosità.

Anche le donne hanno scritto della condizione femminile e ognuna lo ha fatto a modo suo: chi con ironia come Marylin Monroe o Mae West chi con il dono della parole come la Fallaci o la Ginzuburg chi con un’intelligenza fuori dal comune come la scienziata Rita Levi Montalcini o con la forza granitica della Thatcher, ma sempre sottolineando che è in ogni donna in grado di cambiare il mondo contro ogni stereotipo. Donne che nella loro vita ne hanno dovuti affrontare parecchi di stereotipi ma sono riuscite a distruggerli, lasciandoci una grande lezione.

Rita Levi Montalcini, una grande donna, una grande scienziata. La prima donna premio Nobel per la medicina
  • Una donna libera è il contrario di una donna leggera – Simone de Beauvoir
  • A nessuna donna dovrebbe essere detto che non può prendere decisioni sul proprio corpo. Quando i diritti delle donne sono sotto attacco, noi reagiamo – Kamala Harris
  • Nessuna lotta può concludersi vittoriosamente se le donne non vi partecipano a fianco degli uomini. Al mondo ci sono due poteri: quello della spada e quello della penna. Ma in realtà ce n’è un terzo, più forte di entrambi, ed è quello delle donne – Malala Yousafzai
  • Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla, se non la loro intelligenza – Rita Levi-Montalcini
  • Una donna dovrebbe essere due cose: chi e cosa vuole – Coco Chanel
  • Gli uomini ignoreranno sempre la loro vera natura finché non lasceranno le donne libere di realizzare la propria personalità – Indira Gandhi
  • Le donne sanno sui loro figli delle cose che un uomo non può mai sapere – Natalia Ginzburg
  • Se educhi un uomo, educhi un uomo. Se educhi una donna, educhi una generazione – Brigham Young
  • Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede tale coraggio, una sfida che non annoia mai – Oriana Fallaci
  • È facile essere una femmina, bastano un paio di tacchi a spillo e abiti succinti… ma per essere una donna devi vestire il cervello di carattere, personalità e coraggio – Rita Levi Montalcini
  • Una donna intelligente ha milioni di nemici: tutti gli uomini stupidi – Marie Von Ebner Eschenbach
  • Certo che non sono preoccupata di intimidire gli uomini. Il tipo di uomo che viene intimidito da me è esattamente il tipo di uomo che non mi interessa  – Chimamanda Ngozi Adichie
  • Se vuoi che qualcosa venga detto, chiedi ad un uomo. Se vuoi che qualcosa venga fatto, chiedi ad una donna – Margaret Thatcher
  • Le donne devono fare qualunque cosa due volte meglio degli uomini per essere giudicate brave la metà. Per fortuna non è difficile – Charlotte Whitton

Frasi di uomini dedicate alle donne

  • Quale autore al mondo potrà insegnarvi la bellezza come uno sguardo di donna? – William Shakespeare
  • Ah! La forza delle donne deriva da qualcosa che la psicologia non può spiegare. Gli uomini possono essere analizzati, le donne… solo adorate – Oscar Wilde
  • Ciò che Dio non può più fare, una donna, a volte, lo può fare – Daniel Pennac
  • Date alle donne occasioni adeguate ed esse saranno capaci di tutto- Oscar Wilde
  • Le donne: non le vedi mai sedersi su una panchina con l’avviso “Verniciata di fresco”. Hanno occhi dappertutto – James Joyce
  • Credo che le donne reggano il mondo e non credo ci sia un uomo che ha mai fatto qualcosa senza che una donna glielo abbia concesso o lo abbia incoraggiato a farlo – Bob Dylan
  • Non chiedere mai a una donna come fa ad essere così forte. Forte non ci si nasce, lo si diventa. Non chiederle mai perché indossa ancora corazze con un uomo: forse ha combattuto troppo! Non scavare dentro ai suoi ricordi. Tienila stretta tra le braccia, e ascolta i suoi silenzi – Gustav Klimt
  • Se solo le donne comprendessero il proprio valore, la propria forza e la usassero per salvare i mariti, i fratelli e i figli. Per la salvezza di tutti gli uomini! – Lev Tolstoj

Frasi divertenti per la festa della Donna

Va bene ricordarsi le battaglie, va bene condividere le lotte per l’emancipazione e la parità, ma anche ridere fa bene e va bene. Dunque per la Festa della Donna potete anche inviare un messaggio di auguri divertente e simpatico e non per questo non essere attenti al senso di questa ricorrenza.

Con ironia e sarcasmo infatti si possono dire grandi verità con il sorriso. E in questo anno 2021 tormentato e difficile con un futuro all’orizzonte quanto mai incerto c’è molto bisogno di ridere.
Ecco dunque frasi divertenti e simpatiche per fare degli auguri spiritosi per la Festa della Donna.

L’ironia di Marilyn Monroe per la Festa della donna
  • Gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta – Groucho Marx
  • Io non è che sia contrario al matrimonio, però mi pare che un uomo e una donna siano le persone meno adatte a sposarsi – Massimo Troisi
  • Le donne che cercano di essere uguali agli uomini mancano di ambizione – Marilyn Monroe
  • Essere donna è terribilmente difficile, perché consiste soprattutto nell’avere a che fare con gli uomini – Joseph Conrad
  • A qualunque donna piacerebbe essere fedele. Difficile è trovare un uomo a cui esserlo – Marlene Dietrich
  • L’unico momento in cui una donna riesce veramente ad aver successo nel cambiare un uomo è quando lui è un bambino – Natalie Wood
  • Maschi, ricordatevi: quando un giorno nella corsa della vita una donna vi busserà alle spalle non è perché è rimasta indietro, è che vi ha doppiati – Geppi Cucciari
  • Le donne hanno le palle. È solo che le hanno un po’ più in alto, tutto qui – Joan Jett
  • La donna è come una bustina di tè, non si può dire quanto è forte fino a che non la si mette nell’acqua bollente – Eleanor Roosevelt
  • Quando faccio la brava, sto bene, ma quando faccio la cattiva, sto meglio – Mae West
  • Le donne che si comportano bene raramente lasciano un’impronta nella Storia – Eleanor Roosevelt
  • Le brave ragazze vanno in paradiso. Le cattive ragazze vanno dappertutto – Mae West

Perché festeggiare la Festa della Donna 

Una giornata come la Festa della Donna serve per prendere coscienza della situazione della donna in Italia e nel mondo. Perché ci sono Paesi in cui alla donna moltissime attività sono vietate, in cui non è un soggetto libero, ma sempre dipendente dall’uomo, in cui subisce violenze e mutilazioni.

Ma il problema della condizione femminile non è solo lontano da noi, è anche qui nell’avanzato occidente. La donna oggetto che serve svestita a vendere prodotti negli spot pubblicitari, la donna che deve essere bella se no nessuno la considera, la donna che deve stare a casa a guardare i figli, la donna che ‘beh certi lavori non li può fare’, la donna che se ha tanti amanti beh lo sappiamo tutti chi è o la donna che se occupa un posto di prestigio ‘chissà con chi è stata per arrivare lì’.

La Festa della Donna può essere l’occasione per ripensare i comportamenti, per notare gli squilibri, per incominciare ad essere diversi, più giusti, più equi. A partire dal linguaggio. Le parole sono importanti come diceva Moretti in un celebre film. Ed è importante dunque usare le parole giuste perché sono le parole che fanno i pensieri e se si usano belle parole, se si conoscono tante parole, si faranno pensieri belli e più complessi. Per questo le diatribe sull’uso della declinazione femminile nei lavori non è una perdita di tempo, ma al contrario è essenziale. Perché è dalle parole che parte la riconoscenza dell’esistenza: chiamiamo per nome ciò che esiste.

La mimosa fiore simbolo dell’8 marzo Festa della Donna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.