Sanremo 2021, vincono i Maneskin: la dedica della band

La classifica e il podio di Sanremo 2021. Una vittoria fuori dagli schemi che premia l’urlo di rabbia di una band di giovanissimi.

E chi lo avrebbe mai detto? A trionfare a Sanremo 2021 sono stati i Maneskin con la loro canzone super rock e il loro groove così ribelle! L’ultima serata del Festival ha riservato non poche sorprese con Zitti e Buoni che avrebbe spettinato le signore imbellettate della prima fila e che invece conquista la vittoria.

Ma non solo, secondo posto per Fedez e Francesca Michielin. Un risultato che Fedez stesso nel pomeriggio non si sarebbe mai aspettato e in diverse storie aveva dichiarato: “Non succede, ma se succede”. Al terzo posto invece Ermal Meta con Un Milione di Cose da Dirti. Lui, che era dato come favorito in assoluto alla vittoria è invece scivolato in terza posizione.

La dedica dei Maneskin

La band ha deciso poi di dedicare la vittoria a qualcuno di particolare. Non ai genitori, agli amici e alle fidanzate. Ma a qualcuno che forse non credeva in loro e che sicuramente ha cercato di incasellarli in delle posizioni che non facevano per loro: “Dedichiamo questa vittoria a quel prof che ci diceva di stare sempre zitti e buoni” hanno infatti dichiarato!

La classifica di Sanremo 2021

Ecco allora la classifica completa del Festival di Sanremo 2021 che forse rispecchia perfettamente un anno particolare e unico come quello in cui stiamo vivendo. Il trionfo dei Maneskin è meritato e soprattutto quasi unico nel suo genere. Sul palco dell’Ariston, là dove hanno sempre trionfato le classiche canzoni da Festival, con una buona melodia, tanta orchestra e vocalizzi vari, quest’anno vince un grido di una band di giovanissimi.

1. Maneskin – Zitti e buoni

2. Fedez e Francesca Michielin – Chiamami per nome

3. Ermal Meta – Un milione di cose da dirti

4. Colapesce e Dimartino – Musica leggerissima

5. Irama – La genesi del tuo colore

6. Willie Peyote – Mai dire mai (La locura)

7. Annalisa – Dieci

8. Madame – Voce

9. Orietta Berti – Quando ti sei innamorato

10. Arisa – Potevi fare di più

11. La rappresentante di lista – Amare

12. Extraliscio e Davide Toffolo – Bianca luce nera

13. Lo Stato Sociale – Combat Pop

14. Noemi – Glicine

15. Malika Ayake – Ti piaci così

16. Fulminacci – Santa Marinella

17. Max Gazzé – Il farmacista

18. Fasma – Parlami

19. Gaia – Cuore amaro

20. Coma Cose – Fiamme negli occhi

21. Ghemon – Momento perfetto

22. Francesco Renga – Quando trovo te

23. Gio Evan – Arnica

24. Bugo – E invece sì

25. Aiello – Ora

26. Random – Torno a te

I premi della critica

Ottengono un riconoscimento anche:

  • Willie Peyote con “Mai dire mai (La locura)”: Premio Mia Martini
  • Colapesce e Dimartino con “Musica leggerissima”: Premo Lucio Dalla
  • Madame con “Voce”: Premio Miglior Test Bardotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.