Ermal Meta chi è | La carriera e la vita privata del cantante

Ermal Meta ha conquistato i più grandi palchi italiani per la sua personalità eclettica e determinata. Conosciamolo meglio.

Il cantautore è infatti uno degli artisti musicali più affermati del panorama italiano. Dopo un passato difficile, la sua grande passione per la musica l’ha infatti aiutato a superare ostacoli e a realizzare il suo più grande sogno. Questi valori li ritroviamo sicuramente nelle sue canzoni, che rappresentano un vero inno alla vita.

Siete curiosi di conoscere qualcosa in più su di lui? Ecco chi è Ermal Meta.

La carriera di Ermal Meta

Nato a Fier (Albania) nel 1981, Ermal ha vissuto la sua infanzia in un Paese colpito dalla guerra. Non facile è stata infatti la sua vita da bambino. La passione della musica l’ha ereditata dalla sua mamma, una nota violinista.

All’età di tredici anni, il cantante lascia l’Albania con sua madre e suo fratello e, tutti insieme, si trasferiscono a Bari. A sedici anni, inizia a studiare chitarra e pianoforte, cominciando così la sua carriera nella band ‘Ameba 4‘ proprio come chitarrista.

Il gruppo varca per la prima volta il palco dell’Ariston nel 2006, presentando il brano ‘Rido… Forse mi sbaglio‘. Ermal entra poi nella band ‘La fame di Camilla‘, con cui pubblica tre album. Ben presto però, il gruppo musicale si scioglie.

Meta inizia dunque a dedicarsi alla musica in un altro modo e non varcando più il palcoscenico. Ermal scrive infatti canzoni per noti artisti come Emma, Francesco Renga, Lorenzo Fragola, Marco Mengoni e Francesca Michielin. Tutti brani, questi, che riscuotono un enorme successo. Il cantautore decide così di farsi coraggio e, nel 2015, pubblica il suo primo singolo da solista ‘Odio le Favole‘.

Il cantante torna a Sanremo per ben due volte: la prima nella Sezione Giovani e la seconda finalmente nella categoria Big. Ermal si presenta infatti con il singolo ‘Vietato Morire‘, che ottiene un enorme successo e arriva al terzo posto.

Da lì ha inizio l’ascesa del suo percorso musicale e, nel 2017, Meta viene scelto come giudice della trasmissione ‘Amici di Maria De Filippi‘. In occasione del Festival di Sanremo 2018, il cantante presenta il brano ‘Non mi avete fatto niente‘ insieme al collega Fabrizio Moro. In quell’edizione, sono infatti proprio loro due a vincere il Festival. In seguito, entrambi partecipano all’Eurovision Song Contest con lo stesso brano, classificandosi al quinto posto.

Leggi anche —-> Sanremo, promozione per Giovanna Civitillo: cosa condurrà la moglie di Amadeus

Ermal Meta salirà ancora una volta sul palco dell’Ariston durante il Festival di Sanremo 2021, e presenterà il suo nuovo brano ‘Un milione di cose da dirti‘.

Ermal Meta e la sua vita privata: con chi è fidanzato il cantante

Ermal Meta è sempre stato molto riservato e non ha mai rivelato tante informazioni sulla sua vita sentimentale.

Sappiamo però che il cantante è fidanzato da tempo con Silvia Notargiacomo, una nota conduttrice radiofonica di Rtl 102.5. I due condividono la grande passione per la musica e per i viaggi.

Leggi anche —-> Albano scartato da Sanremo 2021: “Tornassi indietro…”

L’amore ha un ruolo centrale, amo e difendo l’amore“, ha detto infatti il cantautore in un’intervista, “Quando noi facciamo qualcosa, ruota intorno all’amore. Volete sapere come sta il mio cuore? E’ ben alimentato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.