Biagio Antonacci, avete mai visto il figlio? Chi è il bellissimo nipote 20enne di Gianni Morandi

Biagio Antonacci e Gianni Morandi sono i cantanti italiani più amati nel mondo della musica. Probabilmente il loro talento canoro è stato ereditato dal figlio di Biagio, ovvero il giovane Giovanni. Ecco chi è il bellissimo nipote di Morandi.

Morandi e Antonacci - Solonotizie24
Morandi e Antonacci – Solonotizie24

Biagio Antonacci, avete mai visto il figlio? 

Nato nel 2001, Giovanni vive a Bologna. Su YouTube è stato pubblicato il video del suo primo lavoro discografico, intitolato Se mi scegli. L’argomento principale è l’amore, però non è chiaro se ci siano riferimenti autobiografici. Nonostante sia molto attivo sui social, questa informazione non è ancora reperibile, ma i più ottimisti credono che a breve scopriranno questo dettaglio. Occhi chiari, sguardo profondo e labbra carnose sono le caratteristiche che fanno perdere la testa alle fan.

Curiosità su Giovanni

Giovanni ha raggiunto la popolarità grazie al brano Fino a tre. Fin dall’inizio ha mostrato di avere il talento ereditato dai familiari. Ha optato per il genere rap. Come lui, anche il fratello maggiore Paolo fa parte del mondo della musica. E’ autore di brani per artisti come NekEros Ramazzotti e Alessandra Amoroso. Oltre la passione della musica, Giovanni ama anche la recitazione. Infatti ha avuto dei piccoli ruoli in alcuni film diretti da Simone Peluso. Ha alcuni tatuaggi, tra cui la scritta Non tatuarti Biagio Love. Dato che ha catturato l’attenzione dei follower, ha spiegato il motivo della scelta alquanto originale. In pratica il padre aveva scritto un bigliettino per convincerlo a non tatuarsi. Lui lo ha mostrato al tatuatore.

Giovanni Antonacci - Solonotizie24
Giovanni Antonacci – Solonotizie24

Leggi anche -> Rudy Zerbi, chi è la madre di suo figlio: nipote di Gianni Morandi e famosa attrice

‘Sa fare critiche senza ferire’

Giovanni ha un bel rapporto con il nonno. Lo reputa sia un artista eccezionale che una persona estremamente positiva. Ha la capacità di far riacquistare il buonumore a coloro che gli sono accanto. Inoltre sta attento con le critiche per non ferire l’interlocutore. Infatti Giovanni chiede spesso un suo parere sulle canzoni che scrive. Su Poche cose, per esempio, Gianni Morandi ha preferito non esporsi perché è un brano musicale che non rientra nelle sue corde vocali.

Leggi anche -> Gianni Morandi e Laura Efrikian, perchè è finito il loro matrimonio