“Non so quanto mi resta da vivere”, dramma da Barbara D’Urso: gelo in studio

Stefano Tacconi ha voluto raccontare nel salotto tv di Pomeriggio Cinque un lato molto intimo della sua vita privata.

Grande emozione in studio da Barbara D’Urso

L’ex calciatore ha deciso di raccontare davanti a milioni di italiani il suo periodo particolarmente delicato e i suoi problemi di salute, arrivati d’un colpo: “Un anno e mezzo fa mi sono operato alla schiena, con due vertebre fratturate. Ho rischiato di rimanere sulla sedia a rotelle. Non so quanto mi resta da vivere, l’età avanza. Quest’anno ho perso tanti amici, come Paolo Rossi e Diego Armando Maradona. Ho quattro figli e ho sempre pensato alla mia famiglia, adesso voglio riprendermi un po’ di vita e andare ad allenare un anno in Cina. Mia moglie ha minacciato di divorziare se parto. Io, però, ho deciso”. La padrona di casa Carmelita ha cercato di smorzare i toni e l’animo dello sportivo, decisamente troppo poco positivo: “Cosa vuol dire che ti resta poco da vivere? Hai 64 anni sei giovane!”, ha tuonato rincuorandolo.

L’ex calciatore vola in Cina

Intanto Tacconi ha anche fatto sapere di voler riprendere le redini della sua vita in mano e di voler andare in Cina ad allenare per un anno, anche se la decisione non è stata particolarmente apprezzata dalla moglie del calciatore, la quale ha minacciato (ironicamente) il divorzio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.