C’è posta per Te, Can realizza il sogno di zia Maria: “Mamma è morta, mi resta solo lei”

Maria De Filippi torna  con C’è posta per te, il programma in cui le speranze si concretizzano dando vita a magnifiche realtà.

La prima storia di questa sera egregiamente raccontata da Maria De Filippi porta con se’ molta sofferenza. E’ l’incredibile racconto di una ragazza giovanissima la cui mamma le viene portata via troppo presto a causa di una malattia. Una vicenda che la segnerà per sempre. Tutto inizia quando Pina viene a mancare e sua sorella Maria, si prende cura dei suoi nipoti come se fossero suoi figli. Prima del triste epilogo, Maria accompagna la sorella in tutte le fasi della malattia, con coraggio e amore. Le due sorelle cresciute insieme, sempre unite, complici, si ritrovano ad affrontare una dura realtà.Una malattia che sconvolge le vite di tutti.

La nipote, ha voluto quindi ringraziare sua zia Maria per tutto quello che ha fatto per loro, e prima ancora per la sua mamma.”Io ho te, anche se non ho più lei, tu hai me anche se non avrai più lei”, scrive la giovane  a sua zia scusandosi per aver forse lasciato che tutto il peso di una situazione così difficile ricadesse su di lei.

LEGGI ANCHE —–> C’è posta per te, mamma smaschera la figlia in studio: clima complicato per Maria

Can Yaman sorpresa che manda in tilt lo studio di C’è posta per te

Per ringraziarla, la ragazza ha voluto farle un regalo, per cercare di infonderle la stessa forza che lei le ha trasmesso. Un “regalo bellissimo” come lei stessa ha detto. Ed è davvero meraviglioso, si tratta della conoscenza del famoso attore Can Yaman. L’interprete turco è apparso nello studio facendo una sorpresa inaspettata a Zia Maria, regalandole ad un certo punto anche la sua giacca.