Lorella Cuccarini malattia, il racconto della prof di Amici: “Dimagrivo ogni giorno di più”

La ballerina e insegnante di “Amici”, Lorella Cuccarini, è una delle donne dello spettacolo più amate dal pubblico. Racconta un episodio triste della sua malattia.

lorella cuccarini prof di amici
Lorella Cuccarini (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Sempre allegra, sempre sorridente, sempre propositiva, Lorella Cuccarini è una donna dello spettacolo navigata. Conosciuta da tutto il pubblico televisivo, muove i suoi primi passi nella danza a 9 anni e a 12 già si ritrova in televisione in un programma condotto da Raffaella Carrà. Gli anni ’80 sono stati quelli della sua consacrazione come ballerina e showgirl sul piccolo schermo, a fianco di Pippo Baudo.

Oggi ha una lunga carriera alle spalle fatta di successi e di ruoli sempre più importanti. Lorella è un vero personaggio famoso, il mito di tante ragazze piene di sogni che vogliono diventare delle ballerine. Non a caso è diventata la nuova insegnante di danza al talent di Canale 5 “Amici di Maria De Filippi“, dove impiega tutte le sue energie per educare i suoi allievi supportandoli come una mamma. Anche in questo programma, riesce a elargire la dolcezza che la contraddistingue.

Ma la Cuccarini, nonostante la positività che emana in TV, ha vissuto un episodio triste e doloroso nella sua vita.

LEGGI ANCHE >>> Lorella Boccia, drastico cambio di look | La ballerina di Amici diversissima

“Dimagrivo ogni giorno di più”, Lorella Cuccarini e la malattia

lorella cuccarini
Lorella Cuccarini

Così ho superato la malattia. Dimagrivo ogni giorno di più ma pensavo fosse solo un problema di stress. Sono dall’endocrinologo per fare una visita di routine: – Signora Cuccarini, ha un nodulo alla tiroide. Lo spessore è già di alcuni centimetri, deve sottoporsi ad altri accertamenti con urgenza”. Parole che hanno cambiato la percezione della vita della showgirl e conduttrice, che oggi rivive l’operazione e l’esito positivo con positività per lanciare un messaggio di speranza alle persone: La storia della mia tiroide perduta oggi però la racconto col sorriso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.