Regina Elisabetta scelta estrema per la Royal Family: “Li ha costretti a…”

La Regina Elisabetta per salvaguardare la Corona e la serenità familiare ha preso una decisione estrema e innovativa per tutta la famiglia

regina elisabetta
La Regina Elisabetta II ha preso una decisione storica

Da quando nel 1953 è salita sul trono del Regno Unito ha dovuto vedersela con innumerevoli problemi. Soprattutto familiari. Già perché l’etichetta di famiglia irreprensibile è caduta subito e non c’è stato verso di rimetterla. Fra divorzi, litigi, amanti, invidie e chi più ne ha ne metta, c’è sempre stato un motivo per finire sulle prime pagine dei giornali scandalistici. La situazione sta diventando insostenibile e pericolosa, così la Regina ha deciso per una strategia innovativa.

Le preoccupazioni della Regina: lo scontro con Harry e Meghan

A far precipitare la situazione familiare è la questione ‘Harry e Meghan‘. I due hanno lasciato Buckingham Palace e sono andati a vivere negli States rinunciando al titolo di Altezza Reale e a tutti gli impegni annessi. E con dolore è stata mandata giù.

Ma a preoccupare la Sovrana è ora l’atteggiamento di Harry che contravvenendo alle regole si mostra troppo interessato alla politica statunitense.

Nel periodo delle votazioni ha fatto un esplicito invito ad andare a votare – la Markle non ha mai nascosto la sua antipatia per Trump – ed ha aggiunto un pericoloso riferimento ‘a questa volta’. Facendo quasi intendere che la prossima volta potrà votare anche lui. E come? Prendendo la cittadinanza statunitense il che significherebbe rinunciare completamente ai propri titoli.

William e Harry
William e Harry e le rispettive consorti

Ma non solo. Tutti i membri della Royal Family non hanno mai votato e non si sono mai pubblicamente esposti politicamente, perché la Corona deve rappresentare una garanzia di stabilità indipendentemente da tutto il resto.

La questione statunitense ha esacerbato i rapporti fra Harry e William che sono sempre più ai ferri corti. Insomma, Buckingham Palace appare in questo periodo tutt’altro che solido.

LEGGI ANCHE -> CHI E’ LA NUORA PREFERITA DELLA REGINA ELISABETTA <<

Lo staff della Regina in rivolta

Come se non bastassero le questioni familiari la Regina ha un altro grattacapo. Il suo staff personale è stufo di essere in quarantena e rinunciare ai rapporti con le proprie famiglie. Tanto che una governante – cosa che non accade quasi mai – si è licenziata.

La Regina Elisabetta e suo marito Filippo vivono nella residenza di Sandringham da quando la pandemia è scoppiata e i rapporti con l’estero sono limitatissimi. Lo stesso comportamento devono ovviamente tenerlo i membri dello staff. Ma non tutti sono più disposti a fare queste rinunce.

La decisione della Regina

Dunque visti i numerosi scontri famigliari e le difficoltà di riuscire a mettere pace, ma la necessità di comportamenti più virtuosi, la Regina ha deciso di mandare tutta la famiglia in terapia di gruppo.

Mai prima d’ora era accaduto che tutta la Royal Family fosse obbligata da sua Maestà ad andare in analisi. Augurandosi che questo servirà per rapporti più sereni dentro Buckingham Palace e fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.