‘Non riuscivo più a parlare…’: Adriano Celentano, il dramma della malattia che ha colpito il figlio Giacomo

Giacomo, il figlio di Adriano Celentano è stato colpito da una malattia. La triste vicenda è stata raccontata con un libro.

Adriano Celentano racconta la malattia del figlio: le sue parole sono emozionanti

Giacomo, il figlio del cantante Adriano Celentano è stato colpito da una malattia. Qualche tempo fa il figlio di  Adriano, nel corso di un’intervista ha parlato della vicenda che lo profondamente cambiato. La storia della malattia di Giacomo è divenuta poi un libro, intitolato :”La luce oltre il buio”. Nel corso di un’intervista a Storie Italiane, Giacomo ha parlato a cuore aperto della sua storia personale : “Ho impiegato più di mezz’ora a spiegare a mio padre la mia situazione. Non riuscivo a respirare, e questo mi impediva anche di parlare”. Claudia Mori e ed Adriano Celentano, genitori di Giacomo hanno parlato del loro dolore nell’affrontare la malattia del figlio. Non hanno mai smesso di aiutalo, sono sempre stati al suo fianco, senza mollare mai, nemmeno nei momenti più duri, solo per amore di Giacomo.

Giacomo, figlio di Adriano Celentano e Claudia Mori si racconta

Dopo aver attraversato momenti di estrema difficoltà, finalmente Giacomo è arrivato ad avere una diagnosi: la causa del suo malessere era l’ansia. Un’ansia così forte ed invalidante da provocargli una somatizzazione, togliendogli il respiro. Il ragazzo oggi è guarito, ma dice di non aver mai perso la fede in Dio.”Nel cuore della notte capii che era successo qualcosa di grave dentro di me, ma non sapevo cosa» – ha raccontato nel suo libro. «La mia stessa famiglia faceva fatica a comprendermi, tant’è che mi ritrovai da solo con la mia malattia». Giacomo ammette che ha superato il suo problema affidandosi anche alla fede«La parabola della pecorella smarrita mi è cara perché la storia del mio incontro con Gesù. Egli venne a cercarmi per risollevarmi dalle miserie fisiche e spirituali attraverso Katia. Poi continuò a occuparsi di me attraverso la famiglia di mia moglie e del bravo medico che mi curò!».

LEGGI ANCHE >>> Suor Cristina che fine ha fatto? “Sono passata a un amore più…”