Caterina Balivo, appello a Mattarella: “Non riesco a dormire, sono scese lacrime”

La bellissima Caterina Balivo ha lanciato un appello disperato al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Caterina Balivo : il messaggio al Presidente che ha commosso il web

L’ex conduttrice di Vieni da me, ha recentemente attraverso una Insta Stories dal suo profilo Instagram fatto un appello, sentito, a cuore aperto al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. La Balivo, napoletana doc, fiera delle sue origini e molto legata alla sua città, ha lanciato una richiesta alle istituzioni, in seguito agli scontri che si sono verificati a Napoli per un possibile, ulteriore lockdown. La bellissima Caterina ha scritto :“Stanotte non riesco a dormire e neanche a fare un video per poter comunicare il mio disappunto su quello che succede”.

Se si toglie il lavoro si toglie la dignità. Vero, verissimo, ma qui siamo di fronte ad una pandemia che in molti hanno sottovalutato. Tutti noi abbiamo bisogno di risposte, tutti noi vorremmo non avere restrizioni. Ma il virus c’è e con la violenza non si è mai risolto nulla”. Scrive ancora la conduttrice, Caterina Balivo: “Si poteva scendere in piazza chiedendo garanzie, tutti con le mascherine con un solo obiettivo, invece così l’unico focus sembra la rabbia e la poca consapevolezza della situazione. Stasera sono scese lacrime uguali a mesi fa. La gente ha fame ed ha superato la paura del virus. Presidente Mattarella aiutaci tu”.

LEGGI ANCHE —–> “Il programma è…” Il campione Massimiliano Cannoletta svela un retroscena inedito su L’Eredità

Caterina Balivo: cosa farà dopo la pandemia?

Dopo aver lasciato la conduzione del programma Viene da me, Caterina ha deciso di dedicarsi maggiormente alla famiglia, progettando inoltre, nuove avventure professionali. Il pubblico la reclama a gran voce, ma secondo indiscrezioni la Balivo pare che non si affretti a tornare in Rai perchè sta valutando di accettare gli inviti di Mediaset che la vorrebbero in azienda. Sono solo voci di corridoio al momento, ma chissà che un giorno la bella Caterina non decida di lasciare la Rai, dopo anni ed anni di collaborazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.