Vaccino Covid, Burioni annuncia la data imminente

Buone notizie per debellare finalmente l’epidemia da Covid-19. Secondo la Pfizer entro poche settimane sarà disponibile un vaccino

In questi giorni in cui il Coronavirus è tornato ad attaccare con massima forza, con bollettini medici preoccupanti in Italia ed in Europa, arriva però una buona notizia.

Secondo quanto riportato da Roberto Burioni su Twitter, il vaccino anti-Covid sarà pronto a breve. Più precisamente, entro la terza settimana di novembre 2020.

Vaccino Covid, Bourla spiega la procedura in una lettera aperta

La data citata da Burioni è stata indicata da Albert Bourla, CEO di Pfizer, l’industria farmaceutica americana che sta sviluppando la cura contro il Coronavirus.

Bourla, in una lettera aperta pubblicata dal sito della Pfizer (QUI la lettera integrale), ha quindi specificato che, se non ci saranno problemi tra i casi analizzati, si procederà con la richiesta di autorizzazione d’emergenza che porterà il vaccino ad essere poi distribuito sul mercato.

I.M.