Dexter, annunciato il ritorno della serie tv. Nuova stagione nel 2021

E’ ufficiale, ci sarà una nuova stagione di Dexter. La serie tornerà in onda nel 2021 con dieci nuovi episodi

I fan di Dexter possono esultare. E’ ufficiale, la serie tv avrà una nuova stagione che andrà in onda nell’autunno del 2021.

La rete americana Showtme ha annunciato ieri sera che Michael C. Hall tornerà ad interpretare il ruolo del famoso ematologo/serial killer in un revival di 10 episodi

Il produttore esecutivo di questa particolare nona stagione sarà ancora Clyde Phillips, mentre il presidente di Showtime Gary Levine ha spiegato la decisione di aver scelto un revival in un comunicato:

“Avremmo rivisitato questo personaggio unico solo se fossimo riusciti a trovare un approccio creativo davvero degno della brillante serie originale”.

Dexter, la nuova serie dopo il finale deludente

L’annuncio di una rivisitazione della serie farà sicuramente felici i fan, che erano rimasti con l’amaro in bocca dopo il finale giudicato da molti deludente.

Alla fine dell’ultima puntata, infatti, Dexter aveva simulato la propria morte ed assunto una nuova identità dopo aver ucciso la sorella Debra.

Anche lo stesso Hall aveva criticato il modo con cui l’avventura del suo personaggio era terminata: “Ho pensato che fosse narrativamente soddisfacente, ma non abbastanza saporito. Penso che la serie abbia perso in parte l’attimo“.

Nel prossimo autunno dunque vedremo come e se verrà riscritta la storia del celebre serial killer. La serie originale si era conclusa nel settembre del 2013 dopo quasi cento episodi.

I.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.