Migranti in barca a vela a Crotone

Questa mattina la Capitaneria di Porto di Crotone ha trainato e messo in salvo una imbarcazione a vela con 56 migranti, tra cui 18 minori, quasi tutti provenienti dal Pakistan.

Questa mattina la Capitaneria di Porto di Crotone ha trainato e messo in salvo una imbarcazione a vela con 56 migranti, tra cui 18 minori, quasi tutti provenienti dal Pakistan.
fonte web

Questa mattina una motovedetta della Capitaneria di Porto di Crotone ha intercettato una imbarcazione a vela , a 15 miglia a largo di Capo Cimmiti, piena di migranti. Trainata in porto, l’imbarcazione trasportava ben 56 migranti , quasi tutti provenienti dal Pakistan, tra cui 18 minori.

Una volta in salvo, i migranti sono stati visitati e portati al Cara di Capo Rizzuto , dove saranno sottoposti ai test e dove trascorreranno il periodo di quarantena, come da misure anti covid.

A Crotone gli sbarchi continuano

A pochi giorni dall’ultimo sbarco questa mattina si è ripetuta la scena a Crotone. Anche l’8 ottobre scorso, infatti, un altro natante è stato intercettato, sempre a largo di Capo Cinniti,  e trainato in porto da una motovedetta della Capitaneria di Porto.

In quel caso i migranti salvati erano 62, tra cui 12 minori, provenienti da Siria, Pakistan, Iran, Iraq, Afganistan, Bangladesh e Somalia.Tra loro gli agenti di polizia hanno identificato ed isolato i due scafisti.

Dopo i primi soccorsi dei medici del 118, anche loro sono stati portati al Cara di Capo Rizzuti dove sono stati sottoposti ad i controlli e la profilassi anti-covid 19

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.