Niente contratto di lavoro perché sta su OnlyFans | Lei spiazza tutti

Non le rinnovano il contratto di lavoro perché sta su OnlyFans: lei spiazza tutti, ecco i dettagli di questa particolare vicenda. 

Non è la prima volta che circolano sul web e sui giornali storie di persone che decidono di lasciare il proprio lavoro per dedicarsi completamente al proprio canale ‘OnlyFans’. Questa nuova piattaforma, infatti, permette di vendere dei contenuti personali con veri e propri abbonamenti da parte degli utenti, e molto spesso si tratta di contenuti ‘per adulti’ o comunque legati all’intimità e alla sessualità.

utente OnlyFans
Non le rinnovano il contratto di lavoro perché usa OnlyFans (Solonotizie24) da Instagram @ariorazi

Negli ultimi mesi si è parlato, ad esempio, dell’insegnante americana Courtney Tillia, che ha lasciato la cattedra e ha guadagnato 1 milione di dollari in 3 anni grazie a OnlyFans. Ma non c’è bisogno di andare oltreoceano, perché anche in Italia ci sono dei casi, come quello di Vittoria e Matteo, la coppia di Varese che ha cambiato la propria vita vendendo video hot su OnlyFans. Quella che vi stiamo raccontando, però, è una storia leggermente diversa, la cui protagonista è una giovane donna che si è vista negare un contratto probabilmente proprio per la sua scelta di sbarcare su OnlyFans e che ha preso poi una decisione spiazzante: scopriamo insieme tutti i dettagli della vicenda.

Non le rinnovano il contratto di lavoro perché ha un profilo OnlyFans, ma lei spiazza tutti con la sua decisione

La storia che vi raccontiamo arriva da Pesaro, ed è quella di Arianna Orazi, una giovane donna di 21 anni che ha cambiato radicalmente la sua vita dopo un evento inaspettato. Come lei stessa ha raccontato in un’intervista rilasciata al Corriere Adriatico, Arianna lavorava fino a poco tempo fa come segretaria amministrativa precaria presso un’azienda di Pesaro e guadagnava tra gli 800 e i 1200 euro al mese, ma poi è capitato qualcosa che lei non si sarebbe aspettata: “Mi avevano detto che avrebbero voluto rinnovarmi il contratto, ma poi, una settimana dopo che avevo aperto il mio canale OnlyFans, ci hanno ripensato e mi sono ritrovata senza lavoro”, ha spiegato Arianna, “Non me l’hanno detto esplicitamente ma ho capito subito la motivazione”. Una situazione che l’ha portata a riflettere sul suo futuro e a fare una scelta, ovvero lasciare famiglia e amici e trasferirsi alle Canarie per lavorare solo su Only Fans e arrivare a guadagnare anche 1000 euro al giorno: “Ho provato per curiosità dopo aver visto un video di una ragazza che guadagnava 10mila euro al mese. Ho iniziato con delle semplici foto in intimo e in un solo weekend ho totalizzato quanto guadagnavo in un mese”.

Arianna Orazi
Arianna Orazi, la 21enne che ha lasciato l’Italia per lavorare su OnlyFans alle Canarie (Solonotizie24) da Instagram @ariorazi

Oggi OnlyFans è l’unica occupazione di Arianna e le permette di guadagnare anche 30mila euro al mese, ma per lei è un lavoro temporaneo, un’opportunità per mettere da parte un po’ di denaro e poi costruire il suo futuro: “Per me è uno strumento per ottenere una discreta liquidità in un periodo di tempo per poter creare qualcosa nel prossimo futuro, un’opportunità per viaggiare, conoscere persone, ottenere visibilità”, ha raccontato Arianna, che ad oggi vanta clienti italiani, francesi e anche americani: “Sono trasparente e disponibile con loro, ma non faccio incontri, il rapporto resta sempre virtuale”.

Articolo di Francesca Simonelli