Anziana signora schiaffeggia uno steward | Motivo assurdo

Stai semplicemente facendo il tuo lavoro e all’improvviso ti ritrovi preso a schiaffi da un’anziana. L’incredibile episodio ai danni di uno steward

Doveva probabilmente essere una giornata come tante altre per un giovane steward in servizio sugli aerei di linea ed in partenza dall’aeroporto di Manchester, ma ben presto le cose si sono messe male per lui, e per la responsabile dell’assurdo gesto. Tutto è accaduto su un velivolo che, dallo scalo inglese, avrebbe dovuto raggiungere quello di Rodi, in Grecia ma la situazione è rapidamente degenerata ben prima dell’atterraggio.

Steward preso a schiaffi da una signora
steward schiaffeggiato sull’aereo (solonotizie24.it)

Tanto da spingere il pilota a modificare drasticamente la rotta prestabilita e fermarsi in un altro aeroporto diverso dalla destinazione prevista, per mettere fine alla situazione di caos che era venuta a crearsi a bordo.

Follia a bordo: anziana prede a schiaffi uno steward

Dell’episodio hanno parlato tutti i giornali inglesi ma, complice anche un video realizzato da un passeggero e che ha permesso di ricostruire nel dettaglio l’accaduto, la vicenda ha rapidamente varcato i confini nazionali e se ne è parlato in tutto il mondo. Stando a quanto emerso, lo steward non avrebbe fatto niente di male: l’uomo, dipendente della compagnia aerea Jet2, le aveva semplicemente fatto una richiesta ma la donna di circa 70 anni ha reagito malissimo, alzando le mani. Il trambusto è venuto a crearsi dopo che lo steward le avrebbe portato via il gin tonic e a quel punto lei avrebbe reagito schiaffeggiandolo: lo ha letteralmente preso a sberle in un episodio che è stato, come in seguito ricostruito, l’epilogo di una serie di comportamenti folli dell’anziana a bordo.

Polizia a bordo: anziana schiaffeggia steward
polizia: lite tra signora anziana e steward (solonotizie24.it)

La ricostruzione dei fatti

La decisione dello steward infatti non è stata presa d’impulso: appena decollati la donna avrebbe chiesto subito di avere Champagne gratis ma quando la richiesta le è stata negata ha iniziato a dare di matto; per provare a placarla le è stato portato un gin tonic ma le cose non sono migliorate e a quel punto l’equipaggio è intervenuto per portare via il drink scatenando la sua ira. Anche un passeggero ha mostrato tutta la sua insofferenza spiegando che, prima dell’atteraggio, la donna ha urlato e addirittura urinato sulla poltroncina sulla quale era seduta; insomma, un volo da incubo.

“Passeggero indisciplinato”: le scuse della compagnia aerea

Inevitabilmente il pilota, informato dell’accaduto, non ha potuto fare altro che richiedere alla torre di controllo la possibilità di effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Monaco, in Germania. Sulla pista, ad aspettare la nonnina, c’erano diversi agenti della polizia, almeno nove, che sono saliti a bordo e l’hanno portata via.

La conferma del cambio di rotta è stata data in seguito, in un comunicato ufficiale, anche dalla compagnia aerea che scusandosi per l’accaduto ha spiegato che la decisione è stata presa per far scendere “un passeggero indisciplinato a bordo”.

Articolo di Daniele Orlandi