Torta all’acqua: leggerissima gustosa e profumata, è amica della linea e del portafoglio

Torta all'acqua

Se anche voi amate i dolci ma volete stare o tornare in linea con gusto senza spendere una fortuna, questa allora è la ricetta che fa per voi. La Torta all’acqua è un dolce strepitoso che tutti possono fare: anche chi non ha nessuna nozione di pasticceria, ed è sempre un successone!

Fatto con pochi e sani ingredienti, questo è un dolce profumatissimo e light che vi conquista fin dal primo sguardo. Appena assaggiato, poi, è amore puro visto che si scioglie in bocca come neve al sole coccolando il palato con il suo sapore sfizioso e gustoso. Fatta senza uova, latte e burro, è una torta sofficissima e leggera come una nuvola perfetta da gustare come merendina golosa o dessert di fine pasto senza sentirsi troppo in colpa. Dato che si sa che anche l’occhio vuole la sua parte, se volete dare alla torta un tocco di bellezza in più, decoratela con della glassa all’acqua leggerissima.

Cosa occorre per realizzare questa ricetta

Per preparare questo dolce servono pochissimi ingredienti e anche pochi utensili da cucina. E non occorre nemmeno essere dei grandi pasticceri! Provare per credere. Vedrete che in pochi minuti potrete servire un dolce da leccarsi i baffi che nessuno potrebbe mai immaginare sia fatto con così pochi ingredienti, e tutti molto economici.

  • Strumenti
  • 3 ciotole
  • una frusta
  • un cucchiaio
  • carta forno
  • uno stampo quadrato di lato 22 cm

 

  • Ingredienti
  • scorza di un limone bio
  • 90 g di olio di semi
  • una bustina di lievito in polvere
  • 2 bicchieri di farina per dolci
  • 10 cucchiai di zucchero semolato
  • una tazza + 1/4 di tazza di acqua naturale oligominerale
  • per la glassa all’acqua
  • 9 cucchiai di zucchero a velo
  • acqua naturale oligominerale q.b.
  • qualche goccia di colorante alimentare idrosolubile

Torta all’acqua, i passaggi per realizzarla

Mescolate lo zucchero con l’acqua fino ad avere una soluzione omogenea che profumerete con la scorza dell’agrume grattugiata finissimamente. Unite l’olio e poi, a cucchiaiate. la polvere unica realizzata mescolando la farina setacciata con il lievito. Mischiate con cuta tutti gli ingredienti per avere un composto omogeneo che trasferirete in uno stampo quadrato di lato 22 cm foderato di carta forno. Livellate la superficie e infornate a 180° per 50 minuti. A fine cottura, sfornate il dolce e fatelo raffreddare prima di tagliarlo a quadrotti ch metterete su un bel vassoio da portata. A questo punto, il consiglio è quello di guarnirlo a proprio piacimento con della glassa all’acqua bianca che avrete realizzato mescolando in una ciotola lo zucchero a velo con dell’acqua e qualche goccia di colorante alimentare.