Donatella Versace, l’avete mai vista da ragazza? Bellissima

Com’era Donatella Versace quando era solo una ragazza? Bellissima come sempre, ha attirato già allora l’attenzione per la sua femminilità.

Nata a Reggio Calabria nel 1955, la Versace è sicuramente una delle donne più amate del mondo dell’alta moda. Ha infatti preso parte a questo importante ambito insieme a suo fratello Gianni Versace, che le ha affidato la linea Versace Venus. Dopo la scomparsa dell’uomo, lei ha preso in mano le redini della società ed è diventata una stilista apprezzata in tutto il mondo.

Il suo percorso nella moda è infatti iniziato quando lei era giovanissima: com’era molti anni fa? Ecco uno scatto del passato che sta circolando sul web.

Donatella Versace ieri

Nata a Reggio Calabria nel 1955, la Versace iniziò a cambiare il proprio look quando aveva 11 anni: si tinse infatti i capelli di biondo, come suggerito da suo fratello Gianni (un grande ammiratore di Patty Pravo). Fu proprio suo fratello a lasciare per primo il loro paese natale e a trasferirsi a Milano nel 1972, anno in cui iniziò la sua brillante carriera nel mondo della moda. L’anno seguente, sua sorella Donatella si trasferì a Firenze per studiare Lingue.

Raggiunse poi il fratello a Milano quando terminò gli studi universitari: iniziò così a lavorare con lui nella sua azienda di moda, e si occupava inizialmente di pubbliche relazioni. Circolano spesso sul web alcuni scatti che la ritraggono proprio in quegli anni, quando la Versace era una giovanissima ragazza. Gianni Versace viene assassinato – com’è ormai ben noto – nel 1997, ed è proprio la bella Donatella a prendere le redini dell’azienda e a disegnare ben presto la sua prima linea di moda Versace.

Oggi ha 67 anni, ed è diventata – nel corso degli anni – una vera e propria icona di stile e una delle donne più amate del mondo della moda. “Dovevo creare una Donatella distante, aggressiva, spaventosa, per nascondere le mie debolezze“, ha dichiarato lei in un’intervista riferendosi al momento buio che si è trovata ad affrontare dopo l’improvvisa morte di suo fratello. E’ adesso molto amata dal grande pubblico mondiale, e dagli appassionati di moda: Donatella Versace resta senz’altro un esempio da seguire.