La dieta infallibile per rigenerare e disintossicare i polmoni in soli 3 giorni

I polmoni sono sicuramente gli organi più esposti alle sostanze nocive: ecco qual è il modo per disintossicarli e rigenerarli. 

Esiste – a tal proposito – una dieta specifica che permette di eliminare le tossine dai polmoni, ma che permette anche di assumere anche le giuste proprietà per pulire questo importantissimo organo. Queste semplici regole alimentari sono ovviamente consigliate a coloro che non hanno alcuna problematica seria e che non richiede l’attenzione di uno specialista.

Queste sono alcune semplici indicazioni da seguire per pulire i propri polmoni.

La dieta per i polmoni

Vanno innanzitutto evitati i luoghi in cui c’è molto inquinamento, ossia quelli in cui ci sono i fumatori. Bisogna inoltre mangiare leggero ed evitare il consumo di carni rosse o bianche. E’ importante anche evitare i latticini, dato che provocano intolleranze e allergie (e quindi anche problemi respiratori). Si dovrebbe eliminare la caffeina o lo zucchero raffinato, bere abbastanza acqua (accompagnata da tisane e zuppe), consumare erbe antimicrobiche (come il timo, il rosmarino e l’origano).

Prima della colazione, va inoltre assunta la vitamina C: questa va infatti a migliorare l’immunità e la salute dei polmoni. Per farla entrare nel proprio corpo, è utile spremere due limoni (oppure 300 ml di pompelmo) e aggiungere 300 ml di acqua. In alternativa, si può anche bere il succo di ananas, che è ricco di antiossidanti naturali che rafforzano il sistema respiratorio.

Metà mattina

E’ consigliabile assumere potassio, perché ha un effetto pulente che regola l’equilibrio del fluido nel corpo. E’ inoltre importante bere 400 ml di un frullato ricco di potassio: si possono mangiare ad esempio una banana, la nespola, la prugna o le fragole, 3 datteri oppure 2 bicchieri di latte di riso o mandorle.

Pranzo

Si può mangiare frutta, ma anche verdura ricca di carotenoidi (utili per le mucose e per la protezione delle cellulari polmonari). Gli alimenti che si possono assumere sono dunque carote, peperoncino, arance, pesca, mango, pomodori, barbabietole rosse e melone. Si può inoltre preparare un succo con carota, barbabietola rossa, mela e prezzemolo: si tratta di un concentrato ricco di vitamina A e carotenoidi.

Prima di dormire

E’ infine consigliabile bere – dopo la cena- 400 ml di succo di mirtillo: questo frutto distrugge infatti i batteri presenti nei polmoni e previene le infezioni.