Paura per Jessica Selassié dopo il Grande Fratello Vip: lo spaventoso racconto

Jessica Selassié dopo la vittoria al Grande Fratello Vip ha vissuto un periodo caratterizzato dalla paura, il tutto a seguito degli atti intimidatori e ossessivi che uno stalker ha fatto nei suoi confronti.

È stato un anno veramente intenso quello vissuto da Jessica Selassié, la quale insieme alle due sorelle Clarissa e Lulù, ha deciso di mettersi in gioco davanti le telecamere della casa più spiata d’Italia, raccontandosi così senza filtri. Un lungo percorso che le ha permesso di conquistare anche la vittoria e l’amore del pubblico, ma quello che le è successo recentemente ha davvero dell’incredibile.

A raccontare tutto nel dettaglio è stata la stessa Selassié che, recentemente, ha affermato di essere stata vittima di stalking sa parte di una persona era ossessionata dalla principessina del reality show.

Jessica Selassié vittima di stalking

Dopo la vittoria al Grande Fratello Vip la vita della Selassié è subito cambiata, vedendo la sua notorietà schizzare alle stelle, ma al tempo stesso la giovane donna è stata costretta a fare i conti anche con delle conseguenze inaspettate, come appunto haters e stalker.

A raccontare tutto nel dettaglio la stessa Jessica durante una diretta Instagram con i suoi avvocati Giulia e Giorgio dello studio legale LawPills.

“Diventano ossessionati”

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, Jessica Selassié ha deciso di parlare ai propri fan del difficile momento che ha vissuto dopo la vittoria al Grande Fratello Vip, il tutto sostenuta da due avvocati anche durante la diretta realizzata sui social network.

In particolar modo, dunque, la vincitrice del GF Vip ha rilasciato la seguente dichiarazione su ciò che le è successo: “Le persone famose, note al pubblico hanno a che fare con gli stalker che spesso sono i fan numero uno e vanno oltre quel limite. Diventano ossessionati da quella persona e cercano in qualunque modo di avere una comunicazione con lei o comunque riescono a scoprire dove lavorano piuttosto che un ufficio, un’abitazione. Spediscono regali e quando non vengono calcolati diventano aggressivi. Cambiano e lì iniziano anche a farti delle minacce, oltre a riempirti di insulti”. Jessica Selassié ha poi concluso rivelando: “A volte diventano delle vere e proprie azioni, magari ti lanciano qualcosa pur di andarti a ferire e di andare ad alzare il tuo ego perché non gli hai dato retta”.