Donne con figli, arriva il Bonus fino a 5000 euro: tutti i dettagli

E’ stato decretato un Bonus per le Donne con figli: quali sono tutti i dettagli e i requisiti per farne richiesta? Ecco le informazioni necessarie.

In Italia, ci sono purtroppo molte mamme in difficoltà economica: i redditi sono a volte bassi e il costo della vita aumenta sempre di più. E’ insomma davvero difficile andare avanti per loro e, per questo, l’INPS ha deciso di erogare un aiuto molto prezioso per coloro che si ritrovano in questa situazione.

Ci sono chiaramente dei particolari requisiti per farne richiesta: le donne con figli possono quindi informarsi su tutti i dettagli di questo Bonus.

Di cosa si tratta

Questo assegno dell’INPS può arrivare fino a 5000 €, e rappresenta senz’altro un grandissimo aiuto a tutte le donne che sono in difficoltà economica e che hanno figli a carico. Le mamme – con ISEE basso – possono innanzitutto chiedere l’assegno unico universale, che ammonta a una cifra di 175 euro al mese per ogni figlio. Questo non è però l’unico aiuto che si può richiedere, dato che è ampiamente cumulabile.

Esiste infatti anche l’assegno di maternità, che dona – alle donne con figli a carico – ben 1700 euro. E’ poi possibile fare richiesta anche del bonus bebè, un premio nascita da 800 €: questo Bonus può essere però richiesto solamente per le donne che hanno avuto un figlio entro il 28 febbraio 2022 (in alcune regioni può essere però anche un aiuto locale). Insomma, le donne con figli e ISEE basso possono percepire ben 5000 euro dall’INPS.

Ma non è tutto: le donne single con figli a carico con ISEE basso (come anche i nuclei famigliari con ISEE basso) possono richiedere i buoni spesa, che vengono erogati dai comuni di residenza. Loro possono infatti rientrare nelle graduatorie e risultare vincitori di questo importante aiuto economico. Si tratta di un buono spendibile per i beni di prima necessità, come cibo e medicine. E’ infine ancora in vigore l’aiuto della carta acquisti, che può essere richiesto entro il terzo anno di vita del bambino.

In questo modo, le donne con figli possono ricevere un grande aiuto dallo Stato e dall’INPS: se si rispettano tutti i requisiti, è possibile farne richiesta.