Dove vive Paolo Bonolis? La casa da sogno del conduttore

Molti fan si sono chiesti dove viva con la sua famiglia il conduttore romano Paolo Bonolis. L’anchorman è molto popolare ed è uno dei presentatori più seguiti e geniali della televisione italiana. Suoi sono programmi quali Ciao Darwin, il Senso della vita, Chi ha incastrato Peter Pan.

Il noto conduttore Paolo Bonolis, affermatosi al grande pubblico televisivo con Bim Bum Bam, di cui è stato anche ideatore, è uno dei professionisti nel suo settore più pagato di sempre. Grazie al suo riconosciuto successo ha lavorato per diverse reti televisive ma, soprattutto, per Rai e Mediaset, con esilarati programmi di intrattenimento, sia pomeridiano che serale.

Il loquace presentatore, ha nel suo palmarès anche la ripetuta conduzione del Festival di Sanremo (2005-2009). Un’affermazione, la sua, che ha fatto balzare notevolmente gli ascolti della rassegna più celebre nel mondo della canzone italiana. C’è da dire che, la notorietà e l’apprezzamento di Paolo Bonolis, si devono anche alla sua fedele “spalla”, il cantante e musicista comico Luca Laurenti, con cui collabora dal lontano 2001.

Molto attaccato alla sua città di origine, Bonolis è un romano verace, aduso alla tipica parlata romanesca. Inoltre, in molti ricorda a tratti il grande Alberto Sordi, del quale il conduttore prende in prestito sovente alcune battute e modi di spremersi sarcastici.

La casa di Paolo Bonolis

La vita privata dello showman è stata sempre molto riservata. La sua famiglia sembra sia di origini rumene; Bonolis è laureato in Scienze Politiche e prima di sposare Sonia Bulgarelli è stato unito in matrimonio con la psicologa americana Diane Zoeller, con cui ha avuto due figli: Stefano e Martina.

Arredamento chic

Dalle seconde nozze con la Bulgarelli sono invece nati Silvia, Davide e Adele. La famiglia Bonolis vive a Roma, sul Lungo Tevere Flaminio. Si tratta di una bella zone residenziale, abitata da numerosi vip, tra cui anche Fiorello. Dagli scatti della moglie, la dimora dei Bonolis sembra piuttosto grande e stilosa. Dando all’ospite il senso dell’agiatezza e dell’opulenza.

L’arredo verte tendenzialmente sui toni caldi: le pareti sono arancioni, mentre il parquet e il divano hanno tinte marroni, secondo uno stile retrò si direbbe. Nell’appartamento non mancano le foto di famiglie così come pure numerose stampe alle pareti. In più vi è anche una libreria vintage stracolma di volumi.Nella camera da letto è visibile anche un grande televisore a schermo piatto appeso al muro.
Con la famiglia vivono anche alcuni animali domestici. Casa Bonolis, è anche questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.